dello

È un periodo che mi sento strana, come se la mia vita, a furia di rallentare, si fosse momentaneamente fermata. È difficile da spiegare, ma sento che, al di là dello studio, non so come riempire le giornate, non so come riempire me stessa. Mi sento vuota.

Io credo che in realtà non sia una questione di pene o vagina.
È una questione di amore senza freni.
Se ti innamori di una persona, ti innamori del sorriso, degli occhi, delle mani, dello sguardo, delle gambe e delle guance.
Ti innamori dei suoi modi di fare, del suo modo di muoversi, dei suoi sguardi maliziosi, dei suoi capricci, delle sue risposte.
Ti innamori della risata, delle occhiaie dopo aver passato la notte a parlare, delle lacrime, degli scazzi e delle urla.
Perciò non importa che sia donna o uomo.
Quando ti innamori, ti innamori di ciò che una persona è.
Non di ciò che in mezzo alle gambe ha.

Le due di notte

Avevamo appena finito di scrivere milleduecento volantini, avevo il cervello fuso, non sapevo come tornare a casa, così un ragazzo mai visto prima si è offerto di ospitarmi dato che abitava li’ in centro. 
Ovviamente da brava sconsiderata ho accettato l’invito senza farmi domande, l’ho seguito fino a un palazzo antico in una traversa di Via Garibaldi, siamo entrati e mi sono complimentata per la bellezza della rampa di scale all’ingresso, quindi mi sono ritrovata in mano le chiavi dello studio medico di suo padre e lui mi ha detto: “Dormi li’, così sei completamente indipendente, domattina lascia le chiavi dentro se devi andar via presto, buonanotte”.
Insomma ho passato la notte tra teche contenenti oggetti medici di antiquariato, libri di pediatria, stetoscopi e siringhe. La gioia.

anonymous asked:

Mi consiglieresti dei bei film?

Ultimamente guardo molti horror e di questi di consiglio Oculus, decisamente inquietante. 

Poi vabbeh ci sono i miei film preferiti: ragazze interrotte, la vita di adele, palo alto, noi ragazzi dello zoo di berlino, oliver twist, l’arte di cavarsela, nessuno si salva da solo, non ti muovere, acciaio, io e te, la solitudine dei numeri primi, 

instagram

@ilvolomusic - La Gazzetta dello Sport Intervista
Il Volo tra Juve, Roma e Milan. I vincitori del Festival di Sanremo il 2 giugno giocheranno alla Partita del Cuore allo Juventus Stadium. ‪#‎PartitadelCuore‬ Grazie La Gazzetta dello Sport per il video. Editado por Giulia Gianna ‪#‎IVMOTeam‬ #IlVolo‬ ‪#‎IlVoloversdelMundo‬
‪#‎IlVoloMundialOficial‬ Video completo en nuestra página de FB

“L'amore è come l'eroina. Da solo fuori non ne esci. Pensi di avercela fatta, ti metti alla prova, “che può farmi un solo sguardo”, “che sarà mai un buco”. Ed eccoti qua a piangere di nuovo, eccoti qua nella dipendenza più totale.”

Christiane F.
Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino.

“L'amore è come l'eroina. Da solo fuori non ne esci. Pensi di avercela fatta, ti metti alla
prova, "che può farmi un solo sguardo”, “che sarà mai un buco”. Ed eccoti qua a
piangere di nuovo, eccoti qua nella dipendenza più totale.“

Christiane F.
Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino.