das special

Survive

Oggi è il 26 Marzo. Non so come sentirmi, sono diventata una ragazza senza sentimenti che avrebbe bisogno dell'estasi per capire meglio la situazione. Grazia cara sei sempre più sola? Questa frase me la ripete la mia mente da circa 17 anni quando i miei occhi hanno visto troppe persone andare via e la vita di coloro andare avanti e subire una svolta. Poi ci sono io qui sola soletta che non chiedo miliardi di euro…chiedo solo un po’ di compagnia, di presenza. Mi piacerebbe tanto andare a letto con “buonanotte, a domani” o con “buona giornata!” Da una persona speciale per me. Vorrei trovarmi un messaggio con scritto “esci, sono qui” o “niente scuse ci dobbiamo vedere”. Si forse è troppo, ma per tante persone queste cose sono scontate invece per me no…gli affetti che ho sono quelli dei miei genitori che, per carità vanno bene, ma ormai ho 17 anni e non mi bastano più. Mi mancava così perdere l'unica persona di cui mi importasse e a cui importasse di me, così improvvisamente nel momento peggiore dove date le circostanze siamo io e il mio corpo, le mie ossa, il mio sangue a farci forza e vicenda e a sopravvivere qui.

Lui è bello davvero, non in senso fisico. Anche quello, ma solo quello non basta. Lui è bello perché è vero, perché è spontaneo. E’ bello perché è intelligente, perché è curioso. E’ bello perché é allegro, perché é un'entusiasta.
E’ bello perché non ha bisogno di usare tattiche per piacere alle persone, perché se piace è bene, se non piace non gli importa. E’ bello perché è onesto, sincero, diretto. E’ bello perché quando guarda lo fa con attenzione, è bello perché i suoi abbracci, le sue carezze sostituiscono di gran lunga le parole, è bello perché i suoi silenzi parlano. E’ bello quando è scettico, è bello quando alza gli occhi al cielo, è bello quando scoppia a ridere. E’ bello quando mi prende in giro e poi mi abbraccia, è bello quando non è d'accordo con me. E’ bello perchè non ha paura di contraddirmi, ma ascolta quello che ho da dire. Non mi scavalca, non si impone. E’ bello perché è competitivo, perché non si arrende. E’ bello perché è caparbio. 
E’ bello perché è presente, perché è attento, é bello perché conosce i miei lati odiosi e li accetta comunque, “non saresti tu”.. una volta mi disse e a seguito mi baciò, è bello perché è ironico.
E’ bello perché non regala la sua fiducia a chiunque, perché nei suoi segreti fa entrare solo me. E’ bello perché mi é complice, é bello perché mi da forza, coraggio, mi sprona a dare il massimo. E’ bello perché può sembrare timido e freddo, quando lo vedi per la prima volta, ma solo perché non regala il suo bene a chiunque, perché se vuole bene ci crede davvero, te ne vuole sul serio e questo non può accadere in un giorno.
E’ bello perchè per gli amici c'è sempre, perchè se gli chiedi aiuto non si sottrae mai. E’ bello perché è possessivo ma non ossessivo, perché mi protegge… E’ bello perché si preoccupa per me. E’ bello perchè preferisce scrivermi “scendi, sono sotto casa” piuttosto che “mi manchi”. E’ bello in ogni suo lato, nonostante i difetti, per me è cosi bello che ogni volta che lo guardo mi domando se davvero esista o se sto solo sognando.
—  Katia Vergone
Ancora un ultimo abbraccio, ti prego solo uno.. Scendi un attimo e vieni qui vicino a me, avrei davvero bisogno di ultimo abbraccio che mi faccia sentire bene, un ultimo abbraccio che mi permetta di colmare, anche se in piccola parte ,l'enorme mancanza che hai lasciato dentro di me! Un ultimo abbraccio è quello che mi è mancato prima di non vederti più.
—  Nonno.

lonikeks  asked:

Hey Lu, ich habe dein Buch gestern in der normalen Edition bekommen, da ich von der special Edition gar nichts mitbekommen hatte. [Mir gefällt das, was ich bis jetzt gelesen habe übrigens sehr gut und ich liebe deinen Stil] An sich ist es jetzt auch kein großes Ding für mich, aber ich hätte gerne die Sticker davon, da ich diese doch echt niedlich finde. Wird man die Aufkleber irgendwo kaufen können oder waren sie nur in der Hardcover Edition dabei?

Die waren nur für die Special Edition :) Aber T und ich schließen es absolut nicht aus, unabhängig davon auch mal Stickerbögen rauszubringen!

Ti mostrerò com'è speciale il mondo, anche se fa male. Non è quel posto da lasciare, è ancora presto per partire.
Ti parlerò di chi è speciale, quant'è noioso saper volare, è più difficile restare coi piedi a terra e non morire.
—  Negramaro
  • Io: "scusa amore ho la febbre,non posso venire alla festa,tu vai,divertiti e passa una buona serata.Ti amo "
  • Lui: "ti ricordi quando ti ho promesso che ti avrei baciata a mezzanotte?ovunque fossimo stati ti avrei baciata...è io mantengo sempre le promesse...Preparati e vieni da me.Ho ordinato le pizze,preso tutti i cuscini di casa e la nostra trapunta.Vieni che ti aspetto. Passiamo la serata io e te .Niente musica, niente alcol,niente casino... solo tu,io e il nostro amore.
  • Aspettiamo la mezzanotte insieme sotto le coperte a guardare i Griffin e American Dad.
  • Accoccolati.
  • Con la cioccolata calda.
  • Quando sta per scattare la mezzanotte ti porto in un posto stupendo e ti do un bacio fantastico.
  • E poi torniamo a casa e facciamo l'amore."
  • Io: "ma così ti perderai la festa...è da un mese che aspetti di andarci..
  • Lui: "tu sei tutto ciò che voglio....la mia casa....voglio passare questo capodanno con te..."
  • Io: "ti amo"
  • Lui : "io di piu"