cooper's dell

through the years // private practice 2007-2013

Questa sera CasaPound Italia era in Piazza Principe Umberto per ricordare alle istituzioni che il Vasto è territorio italiano e appartiene ai napoletani che lo abitano da decenni.

Purtroppo il presidio è stato disturbato da una trentina di esponenti dei centri sociali affiancati dagli immigrati. Questi traditori di Napoli, al soldo delle cooperative, sono sempre pronti a scendere in piazza in difesa del business dell'immigrazione.

CasaPound non si è lasciata intimidire e ha tenuto la piazza in cui era regolarmente autorizzata a svolgere il presidio.