colores fluos

anonymous asked:

sono la ragazza delle 10:57, oggi è il mio compleanno mi dedichi qualche parola?

Un anno fa, non eri la persona che sei oggi.
Sei cambiata, maturata, cresciuta.
E devi essere fiera di ciò che sei diventata.
Hai perso pezzi di cuore in questa parte del tuo cammino, ma hai trovato altre persone che sono riuscite a far sbocciare fiori anche nelle tue parti più tristi.
Hai affrontato il dolore.
Ti sei alzata da quel letto persino quando credevi di non essere in grado nemmeno di aprire gli occhi.
Hai fatto delle decisioni, preso delle scelte; alcune saranno state sbagliate, forse ti sarei pentita. Ma altre erano perfette, e ti sei perfino sentita fortunata di aver escluso “l'altra opzione.”
Ma in definitiva, hai imparato che devi fare qualcosa o completamente con tutta te stessa, oppure no. Hai capito che sulle cose devi gettarti, devi andarci con tutta te stessa.
Perché solo così, dai tuoi sbagli imparerai e potrai ricavarne insegnamenti che si tramuteranno in felicità.
Hai scoperto che tutto è temporaneo.
Così come le margherite sbocciano ogni primavera per poi sfiorire a fine estate, appassire e morire in inverno e ricominciare, più forti e rigogliose di prima, allo stesso modo puoi fare tu.
Hai accettato il fatto che non potranno mai piacere a tutti quelle scarpe o quel vestito, e va bene così, perché siamo tutti differenti.
Stai costruendo te stessa; non fermarti, sii affamata di scoprire chi sei, fai degli errori, prendi il treno sbagliato, sii anticonformista, vai sotto la pioggia senza ombrello e canta la tua canzone preferita, rimani sveglia a vedere le stelle fino all'alba, esprimi desideri mentre il sole muore all'orizzonte, indossa il tuo abito preferito, dipingiti le unghie di un colore fluo, vai ad una festa e divertiti come non mai. Ma soprattutto NON TEMERE le tue emozioni, anzi, vivile a pieno.
Innamorati, lascia che le farfalle dimorino e danzino nel tuo stomaco, lascia che la tua mente immagini scenari paradossali in cui ci siete soltanto tu e lui.
Spera. Non perdere mai la speranza. Credi in qualcosa, che sia il karma, il fato, un Dio, un talismano. Perché abbiamo tutti bisogno di sapere che prima o poi, alla fine le cose andranno bene. E se ora vanno male, significa che non è ancora la fine.

Sii grata di te stessa, amati, ama il tuo corpo, dai tuoi capelli ai tuoi piedi. Vogliti bene, accettati per il tuo aspetto, per il tuo carattere e il tuo modo di essere.
Sei bellissima quando sei te stessa; e quando lo sei, non esistono specchi per immortalarli.

instagram

I Can Hear You