ciangottini

Valentina Lodovini biografia

Nuovo post pubblicato su http://www.wdonna.it/valentina-lodovini-biografia/56220?utm_source=TR&utm_medium=Tumblr&utm_campaign=56220

Valentina Lodovini biografia

Valentina Lodovini carriera

Valentina Lodovini è un’attrice italiana. Nata in Umbria ma Toscana di adozione, classe 1979. Dopo la maturità scientifica, decide di seguire la sua passione e attitudine per la recitazione e frequenta dapprima il Laboratorio Teatrale permanente dell’associazione culturale Ottobre, diretta da Valeria Ciangottini, poi si diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.

Successivamente arrivano i primi ruoli sia a teatro che in tv: nel periodo 1999-2000 prende parte a diversi spettacoli teatrali tra cui Salomé e La casa di Bernarda Alba; recita nelle fiction Io e mamma, Distretto di polizia (quarta e sesta serie), 48 ore e Incantesimo 7.

Nel 2004 arriva il debutto sul grande schermo con la piccola parte in Ovunque sei di Michele Placido. L’anno successivo viene scelta da Paolo Sorrentino per il ruolo della ragazza vittima di usura ne L’amico di famiglia, e poi da Francesca Comencini in A casa nostra.

Nel 2007 è la protagonista del film La giusta distanza, dove veste i panni della maestra Mara, interpretazione che le vale la nomination ai David di Donatello 2008 come “migliore attrice protagonista”. Nell’ottobre dello stesso anno appare su Rai Uno nella miniserie tv Coco Chanel.

Nel 2008 si aggiudica il Premio Biraghi e recita ne Il passato è una terra straniera di Daniele Vicari, successivamente in Fortapàsc, regia di Marco Risi, un film su Giancarlo Siani, giornalista de Il Mattino ucciso nel 1985 dalla camorra, e in Generazione 1000 euro, regia di Massimo Venier. Queste ultime due interpretazioni le regalano il Ciak d’oro come “rivelazione dell’anno”.

Nel 2010 è tra i protagonisti di Benvenuti al Sud, grazie al quale vince il David di Donatello come migliore attrice non protagonista, e di La donna della mia vita con Luca Argentero ed Alessandro Gassman. Recita anche nel film Cose dell’altro mondo e nella miniserie TV Il segreto dell’acqua. Nel 2012 partecipa al sequel Benvenuti al Nord. Nel 2013 viene scelta da Marco Ponti per Passione sinistra.

Ora è nelle sale cinematografiche con Ma che bella sorpresa di Alessandro Genovesi, al fianco di Claudio Bisio e Frank Matano.

Nel suo curriculum compaiono anche alcune foto sexy scattate per Maxim Italia.