carolina's boyfriend

Il mio ragazzo ideale sarebbe uno di quelli con le cuffie sempre nelle orecchie e il cappuccio alzato. Uno di quelli che a scuola va bene ma non lo ammette. Uno di quelli che a te ci tiene davvero e non cambia atteggiamento davanti ai suoi amici. Uno di quelli che sarebbe pronto a rinunciare ad una serata in discoteca pur di passare un po’ di tempo con te. Uno di quelli che ti abbraccia e ti coccola spesso. Uno di quelli che ti accompagna in libreria, ti guarderebbe ore sfogliare le pagine di qualsiasi libro e poi, di nascosto, te ne regalerebbe uno a Natale, Pasqua, il tuo compleanno, o solo perchè ne ha voglia. Uno di quelli che si prende cura di te anche quando stai male. Uno di quelli non troppo diabetico ma sdolcinato e stronzo al punto giusto. Uno di quelli che ti fa mettere le sue felpe enormi e qualche volta te ne lascia una “cosí quando dormi avrai sempre il mio profumo con te” direbbe. Uno di quelli che, senza preavviso, si presenta davanti a casa tua per portarti un giorno al mare o da qualsiasi altra parte. Uno di quelli sempre sorridenti. Uno che mi capisca, che sappia accettare i miei difetti. Uno che per una volta preferisca la mia permalositá, il mio non essere perfetta, la mia (non) bellezza e che, nonostante tutto, continui a ripetere che sono perfetta cosí per lui. Uno che non mi tenga nascosto nulla, perchè tanto possiamo dirci tutto. Uno che sia il mio confidente o il mio migliore amico, prima di essere il mio ragazzo. Uno di quelli che purtroppo non ce ne sono, e sarebbero da inventare.
—  Carolina