carlo reali

20 anni fa moriva una “Donna” qualunque, una donna sola, depressa, che nessuno ha mai voluto, una donna di sangue comune che per caso è entrata temporaneamente nel mondo della nobiltà e ne è uscita da morta.

Una donna del popolo che una volta diventata famosa ha sfruttato la fama per fare del bene al mondo e per renderlo un posto più bello, ma queste non sono azioni di cui deve preoccuparsi un reale; un reale deve tenere il culo sul trono e arricchirsi senza fare nulla, fregandosene del popolo.

Insomma 20 anni fa è morta una donna inutile, schifata da tutti, che non merita nemmeno di ricevere la visita alla sua tomba da parte della suocera o soprattutto dal “marito” che non si è mai comportato da tale, troppo impegnato a pensare a Camilla; perchè se Diana ha interessi al di fuori del matrimonio è scandalo, se li ha Carlo allora va bene…


Diana una donna usata solo per convenienza, tanto per fare figli.

Chi si fa i cazzi suoi campa 100 anni, o meglio per ora 91…

Chi cerca di emergere, distinguersi dagli altri, tentare di cambiare questo mondo in continuo degrado, allora non durerà molto…