carissimo

ad una festa oggi ho incontrato la mamma di un carissimo amico che non vedevo da tanto tempo, le ho raccontato della mia vita degli ultimi anni, progetti futuri, sogni nel cassetto, quelle cose che fai con una persona importante che ti ha visto crescere, poi mi ha dato il telefono dicendomi “registrami il tuo numero dai, io non lo so fare non capisco niente di queste nuove tecnologie”, così ho pensato bene di mandare al mio amico un simpatico messaggio dal cellulare di sua mamma.

mi piace ricordare alle persone perché fanno male a volermi bene.

Carissimo Apollo,
io non ti ho mai fatto niente di male eppure tu mi hai sempre maltrattata.
Quando sono andata in Africa due anni fa, ripeto AFRICA, non ti sei fatto vedere per niente. Ha piovuto tutta la settimana e siamo stati con i maglioni di lana. In Africa. A Maggio.
Ogni volta in cui devo partecipare ad un evento o una cerimonia che richiede un minimo di decenza nel vestirsi e truccarsi diluvia, e io arrivo conciata come il Joker.
Devo fare qualcosa all'aperto? Pioggia.
Vado dal parrucchiere? Monsoni.
Apollone mio, io non ti ho mai chiesto nulla e non mi sono mai permessa di metter bocca nelle tue opinabilissime scelte ma sii buono, almeno per una volta. Fatti vedere questo week end. Vieni a Gaeta con me e Rosso, che da mesi non facciamo altro che lavorare o andare girando per studi medici e laboratori di analisi. Ce li concedi due giorni di sole? Solo due? Poco poco? Mi fai andare un pochino sulla spiaggia?
Fiduciosa nella tua comprensione, anche perché sennò questa è la volta buona che bestemmio te e tutti gli altri, ti porgo i miei più cordiali saluti.
Cogito.

isonlythingiloveaboutyouisyou asked:

Carissimo anon, cosa ci vuoi fare se non sono sempre felice? Non posso sorridere sempre, e sicuramente anche a te sarà capitato di essere triste. Ora, mente malata ci sarai tu, e non mi rompere i coglioni. Con molta finezza, smettila di fare così, ciao.

Ecco. Tò la risposta,e adesso vedi d’annattene prima che vengo e te faccio volà a fanculo. Cià.

unincantevoleacida asked:

Col cazzo ti ci puoi pure soffocare, carissimo anon. si vede che ti è piaciuto così tanto da non togliertelo dalla bocca. Non le scartavetrare i coglioni. Scusa tesoro, ma dovevo dirlo. ❤️

ma quanto ti adoro io❤

anonymous asked:

Ciao Letizia, come stai? Ti seguo da un po' e so della tua passione per i libri; mi consiglieresti un romanzo con una storia d'amore

Ciao carissimo anon, innanzitutto grazie mille di dedicare il tuo tempo al mio blog, ormai sono davvero pochi quelli che lo fanno, infatti nonostante i lettori aumentano il loro interesse per ciò che scrivo diminuisce (che sia perché non posto più pdf? mah!)! ahahah quindi grazie davvero.

Comunque, per qualunque consiglio sui libri, se non ti dispiace mi farebbe piacere che mi scrivessi al mio blog sui libri, per mantenere un certo “ordine” tra i miei due/tre blog, ecco qua il link: lalocandadellibro.tumblr.com/ask 

romanticismoamodomio asked:

Carissimo anon, se era un modo per provarci con me, cambia tattica perché persone simili mi stanno altamente sul cazzo. Che cazzo vai a minacciare la gente a caso? Io boh. E comunque se la Vale me la vuole leccare NESSUNO qui deve obiettare (rido), INTESI ?

Nes, ok, te la lecco, però contieniti che sennò mi segnalano l'account per atti osceni in luogo pubblico.