blindsu

Cauchemar .4

Spiriti ossessi dal dualismo

divisioni costanti del sentire

lacerazione profonda dell'essere,

per vivere!

Briciole di pane sparpagliate sulla nuda terra

 e lupi insaziabili a calpestare il terreno.

Cuori in soffitta

la luce li corrode.

Tensione thelemica costante

Siamo liberi 

fin tanto che si annullano proiezioni di catene inamovibili

Siamo liberi

fin tanto che tendiamo all'ascolto del nostro volere!