bianca belle

E sarà che sto bene
è perché non penso più
a chi mi ha fatto soffrire
voglio solo cancellare
ora esisti solo tu.
—  Bianca Atzei - Ora esisti solo tu
L'amore è strano, perché ti sembra tutto bello. Tu fai la stessa vita di tutti giorni, con le stesse cose e la stessa noia. Poi ti innamori e quella stessa vita diventa grande e diversa. Allora che importa se l'interrogazione ti va male, se la ruota del motorino si buca, se si mette a piovere e non hai l'ombrello?
—  A. D’Avenia
x

sei quella frase nel mio libro preferito.

sei la canzone che ascolto tutte le mattine.

sei il caffè dopo una notte passata in bianco.

sei quelle note che mi rimbombano in testa.

sei quel fiore che adoro.

sei l'ombrello che mi ripara dalla pioggia.

sei l'odore di carta e inchiostro nella libreria.

sei i baci sul collo.

sei tutti quei ricci.

sei gli occhi profondi.

sei l'insicurezza che non mostri.

sei un bel voto a scuola.

sei una giornata di sole nel weekend.

sei tutti quei segni sul braccio.

sei quelle labbra carnose.

sei la risata che adoro.

sei il sorriso in un momento buio.

sei il mio colore preferito.

sei una carezza sul viso.

sei la tua pelle bianca.

sei, semplicemente

tu.

Rimpiangeremo di non aver trascorso tempo con chi amavamo. Non abbiamo badato a chi avevamo sempre lì, proprio perché era sempre lì. Eppure il dolore a volte ce lo aveva ricordato che nulla resta per sempre, ma noi lo avevamo sottovalutato come se fossimo immortali, rimandando a oltranza, dando la precedenza a ciò che era urgente anziché a ciò che era importante.
—  Alessandro d'Avenia - “Ciò che inferno non è”

Ti regalerò una rosa,

una rosa rossa

per dipingere ogni cosa,

una rosa per ogni tua lacrima da consolare,

una rosa per poterti amare.

Ti regalerò una rosa,

una rosa bianca

come fossi la mia sposa,

una rosa che ti serva

per dimenticare

ogni piccolo dolore.

Simone Cristicchi