belle poster

Cara mamma,
scusami se non sono la figlia perfetta che hai sempre voluto.
Scusami se invece di prendere dei voti altissimi, a scuola sono nella media.
Scusami se d'estate invece di andare al mare voglio stare a casa con il ventilatore a palla e d'inverno invece di uscire il sabato sera voglio stare sotto le coperte ad ascoltare la musica mentre leggo.
Scusami se invece di spendere i soldi per dei nuovi vestiti, li uso per i biglietti dei concerti dei miei idoli.
Scusami se invece di uscire sempre truccata, ogni tanto mi piace non truccarmi.
Scusami se la mia camerina è ricoperta di poster invece che foto.
Scusami se invece di essere piena di amiche, ne ho poche e lontane da me.
Scusami se invece di appassionarmi ad un libro vero e proprio ogni tanto mi perdo nelle storie sui miei idoli su internet.
Scusami se faccio schifo.
Scusami se preferisco vivere nei sogni invece che nella vita reale.
Scusa per tutto questo ma te non migliori le cose urlandomi contro quanto faccia schifo e quanto io sia sola.
4

Times of the Day. 1899. Alphonse Mucha.

Each: 14 ½ x 40 ½ in./36.7 x 103 cm

In subdued pastels, this “quartet of barefoot young ladies represents the different times of the day. The borders are decorated in identical patterns … and the crisscross areas at the top have different floral panels. Each girl appears in an outdoor setting, with slender trees or tall flowers emphasizing her slim figure … The borders are worked out in such an exquisite pattern that each picture appears to be mounted in an elaborate frame of its own, or else seen through a decorated window. Quite possibly Mucha’s whole concept for the series was that of gothic stained-glass windows” (Rennert/Weill, p. 232). This larger-format variant does not include the bottom text indicating the individual time of day.