banfy

Clara Mondshine – Caesar in Camerun – Innovative Communications Sample 1 comp 2xLP – Innovative Communication
Baffo Banfi – Vino, Donne E Una Tastiera – Ma, Dolce Vita – Innovative Communication
Hama – Torodi – Torodi – Sahel Sounds
Caspar Sonnet – Life inn Silo – Identify – Marriage Records
Jon & Vangelis – I hear You Now – Short Stories – Polydor
Rob Walmart - Cosbo - 
Rob Walmart – Today Today – Director – robwalmart.bandcamp.com
Yasuaki Shimizu – Blue Suits – Dementos – Invitation
White Rainbow & Asuna – Orange Classic Skins – White Rainbow & Asuna – See Recordings Limited
101 String Orchestra – Stardust – 101 String Orchestra –
King Sunny Ade – E Wele – Syncro System – Mango
Unkle Funkle – OPP – Picture Of My Dick
Unkle Funkle – Made A Mistake/ Picture of My Dick – Picture of My Dick – Marriage
Mammane Sani Et Son Orgue – Lamru – La Musique Electronique Du Niger – Sahel Sounds / Mississippi Records
Psychic Gary Spivey – Meditation (sword)
Henry Flynt & Nova’Billy – Congas – Nova’ Billy – Locust Music
Henry Flynt – Purified By Fire – Purified By Fire – Locust Music
Ween – Demon Sweat – The Pod – Shimmy Disc
Gig Masin – Tears of A Clown – Wind – self released private pressing
White Rainbow – Transnational Alliance of Plastic Providers – unreleased – unreleased
White Rainbow – Single Provisions Check – unreleased – unreleased
White Rainbow – Tranparent Napkin for Pathetic Napper – unreleased – unreleased
White Rainbow – Isolation Report – unreleased – unreleased
Yasuaki Shimizu – A Normal Day – Dementos – Invitation
Henry Flynt – Celestial Power – You are My Everlovin’ / Celestial Power – ?
Tomorrowland – People Mover – People Mover – Darla
Bugskull – Egg Chamber – Snakland – Scratch Records

salemspine asked:

Your music taste is awesome. Could you suggest some bands/artists? Thanks!

Awe, thanks.. I think so too, hahaha! 😎 Well besides the ones I have listed in my about, I have been really digging Nothing But Thieves, Joe Banfi, Petit Biscuit, Oh Wonder, Sir Sly, As Elephants Are, Blaenavon, Nick Mulvey.. Oh my god, I could go on and on! 😏☺️

Let me know if you would like more suggestions!

youtube

BANFI  - Where We Part

Rai1: Penso che un sogno così, omaggio a Domenico Modugno
Roma, 27 ago. (askanews) - Torna venerdì 28 agosto alle 21.20 l'appuntamento di Rai1 con i Grandi della musica. Massimo Giletti conduce in prima serata “Penso che un Sogno così…” omaggio a Domenico Modugno, l'immortale Mimmo nazionale. Un grande spettacolo per il talento più originale della canzone italiana, il “padre” dei cantautori che rivoluzionò per sempre la nostra discografia portandola in cima alle vette più alte delle classifiche mondiali.
Un evento musicale accompagnato da un parterre di super-ospiti giunti all'Auditorium di Napoli per ridare voce e memoria alle note che hanno fatto cantare il mondo intero. Primo fra tutti, Massimo Ranieri con l'intramontabile Nel blu dipinto di blu e i brani più amati tra gli oltre duecento che Modugno scrisse ed incise nel corso della sua carriera; Gigliola Cinquetti e Lino Banfi, pugliese come lui, per un ritratto più “familiare” e uno spaccato della tradizione popolare della sua terra; Toto Cutugno con i ricordi e i consigli preziosi del suo Maestro; e ancora Emma Marrone che con la sua grinta interpreterà in chiave “moderna” un grande classico di Modugno. Un vasto repertorio dei suoi successi più grandi accompagnato dai racconti più curiosi e meno noti degli amici di sempre Enrica Bonaccorti e Franco Migliacci. Una serata di festa, musica ed emozioni con l'orchestra del Maestro Renato Serio.
Riforma classi di concorso. A060 fortemente penalizzata. Lettera

Riforma classi di concorso. A060 fortemente penalizzata. Lettera

Laura Banfi – Dalla lettura dei quadri orari e le tabelle di confluenza per il prossimo anno scolastico accompagnate dalla nota ministeriale emerge la palese discriminazione da parte del MIUR nei confronti della classe di concorso cui appartengo la A060 (scienze naturali, CHIMICA, GEOGRAFIA e microbiologia). leggi tutto

View On WordPress

Carnate, dall'1 settembre chiude il parcheggio della stazione. 'Non è sicuro'

Carnate, dall’1 settembre chiude il parcheggio della stazione. ‘Non è sicuro’

Carnate, vimercatese, Brianza – I cartelli sono già comparsi, l’area sarà transennata e vietata la sosta. Dall’1 settembre i pendolari non potranno più lasciare l’auto nello sterrato in fondo a via Banfi (alle spalle della stazione).

Nell’ordinanza dell’amministrazione comunale si legge che l’area era stata scelta nel 2009 per la sosta quando erano in corso i lavori per la realizzazione del nuovo…

View On WordPress