aspide

Il 12 agosto del 30 a.C., ad Alessandria d'Egitto, moriva l'ultima delle regine del regno tolemaico d'Egitto, Cleopatra VII, che si tolse la vita facendosi mordere da un aspide, a seguito del suicidio del suo amato Antonio.

La morte di Cleopatra è stata uno dei soggetti che più ha affascinato i pittori, in particolare dell'Ottocento, sebbene non manchino rappresentazioni del tema anche in epoche precedenti.

Nell'immagine: Reginald Arthur, “La morte di Cleopatra”, Londra, Roy Miles Gallery.