arte natura

C’è qualcosa nell’arte, come nella natura del resto, che ci rassicura, e qualcosa che invece ci tormenta, ci turba, due sentimenti eterni in perenne lotta; la ricerca dell’ordine, e il fascino del caos. Dentro questa lotta abita l’uomo, e ci siamo noi tutti, ordine e disordine. Cerchiamo regole, forme, canoni ma non cogliamo mai il reale funzionamento del mondo, È per gli uomini un eterno mistero. L’incapacità di risolvere questo mistero, ci terrorizza, ci costringe a oscillare tra la ricerca di un’armonia impossibile e l’abbandono al caos.
—  Fredrick Nietzsche 
C'è qualcosa nell'arte, come nella natura, del resto, che ci rassicura, e qualcosa che invece, ci tormenta, ci turba. Due sentimenti eterni in perenne lotta, la ricerca dell'ordine e il fascino del caos: dentro questa lotta abita l'uomo, e ci siamo noi, tutti, ordine e disordine. Cerchiamo regole, forme, canoni, ma non cogliamo mai il reale funzionamento del mondo, è per gli uomini un eterno mistero…
L'incapacità di risolvere questo mistero ci terrorizza, ci costringe a oscillare tra la ricerca di un'armonia impossibile e l'abbandono al caos…
—  Mezzosangue, monologo Armonia e Caos.
C'è qualcosa nell'arte, come nella natura del resto, che ci rassicura e qualcosa invece che ci tormenta, ci turba. [..] Due sentimenti eterni in perenne lotta, la ricerca dell'ordine e il fascino del caos: dentro questa lotta abita l'uomo, abitiamo tutti, ordine e disordine. Cerchiamo regole, forme, canoni, ma non cogliamo mai il reale funzionamento del mondo, la vera forma di tutto quello che è fuori di noi e quello che è dentro di noi, e questo per gli uomini è un eterno mistero, e l'incapacità di risolvere questo mistero ci terrorizza, ci costringe ad oscillare tra la ricerca di un'armonia impossibile e l'abbandono al caos
—  Friedrich Nietzsche
C'è qualcosa nell'arte come nella natura del resto, che ci rassicura e qualcosa che invece ci tormenta, ci turba, due sentimenti eterni in perenne lotta; la ricerca dell'ordine e il fascino del caos.
Dentro questa lotta abita l'uomo, e ci siamo noi tutti, ordine e disordine…
Cerchiamo, regole, forme, canoni, ma non cogliamo mai il reale funzionamento del mondo.
È per gli uomini un eterno mistero.
L'incapacità di risolvere questo mistero ci terrorizza, ci costringe a oscillare tra una ricerca di un’ armonia impossibile
E l'abbandono al caos.
—  Citazione di Mezzosangue nella canzone Armonia & Caos, tratta dal film : Il Rosso e il Blu.
flickr

Werbefaltblatt “Alles feine mit Frugola” by altpapiersammler

“Mi piace il verbo sentire.
Sentire il rumore del mare, sentirne l'odore. 
Sentire il suono della pioggia che ti bagna le labbra, sentire una penna che traccia sentimenti su un foglio bianco. 
Sentire l'odore di chi ami, sentirne la voce e sentirlo col cuore. 
Sentire è il verbo delle emozioni, ci si sdraia sulla schiena del mondo e si sente.”

- A. Merini, “Mi piace il verbo sentire”
- P. Gauguin, “Da dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo?”

“C’è qualcosa nell’arte, come nella natura del resto, che ci rassicura e qualcosa che invece, ci tormenta, ci turba. Due sentimenti eterni in perenne lotta, la ricerca dell’ordine e il fascino del caos: dentro questa lotta abita l’uomo, e ci siamo noi, tutti, ordine e disordine. Cerchiamo regole, forme, canoni, ma non cogliamo mai il reale funzionamento del mondo, è per gli uomini un eterno mistero… L’incapacità di risolvere questo mistero ci terrorizza, ci costringe a oscillare tra la ricerca di un’armonia impossibile e l’abbandono al caos…”