appuntidivita

Una tag da rizomatica non si può rifiutare.

Dopo aver citato Pirandello e Alda Merini, una meravigliosa Oriana Fallaci non può mancare.

Incredibile come il dolore dell’anima non venga capito.
Se ti becchi una pallottola o una scheggia si mettono subito a strillare presto-barellieri-il-plasma, se ti rompi una gamba te la ingessano, se hai la gola infiammata ti danno le medicine.
Se hai il cuore pezzi e sei così disperato che non ti riesce aprir bocca, invece, non se ne accorgono neanche.
Eppure il dolore dell’anima è una malattia molto più grave della gamba rotta e della gola infiammata, le sue ferite sono assai più profonde e pericolose di quelle procurate da una pallottola o da una scheggia.
Sono ferite che non guariscono, quelle, ferite che ad ogni pretesto ricominciano a sanguinare.


Nomino, a mia volta, volevoessereunapizza, unamatta e appuntidivita per scegliere un brano/una poesia e altre tre persone a cui passare questa fiaccola letteraria.

RPG o RTS?

appuntidivita said: Ahahah mi ci è voluta un’ora per capire l’RPG ma ci sono arrivato! Io preferisco l’RTS dove cerchi di arrivare all’obiettivo con l’astuzia mostrando le tue capacità intellettive, altro che Rocco Siffredi!

Più che preferirlo, per me resta l'unica remota speranza. Se cercassi di attirare l'attenzione di una fissandola e contraendo i pettorali, l'unico risultato che potrei ottenere sarebbe di far tirar fuori il defibrillatore a qualche appassionato di pronto soccorso.

appuntidivita ha detto: “socialmente diffidente” suona meglio XD


Decisamente!
Nessuno capisce il mio essere totalmente onesta: mai avute capacità diplomatiche.
Ma, la mancanza di diplomazia, per me, è un enorme pregio.

Comunque, appena torna mamma, le dirò che il mio essere “socialmente diffidente” è appoggiato totalmente!

Visto che sostiene che sono eccessivamente rompicoglioni, per la società che deve sopportarmi.