apóstrofe

Cose che fanno davvero paura le porto sulle spalle e me ne vanto come un’armatura.. si sgonfiano quando ne parlo con te.
Quando siamo io e te nulla più, non esisti che tu.. sei parte costante del mio presente, in ogni istante connesso so che mi senti, sai come rendere tutto più semplice.
Scusa, è che ho visto nel mio futuro e ci stavi così bene, che ho già dipinto giornate, diari, pagine piene di storie che forse abbiamo vissuto in altre ere.
— 

Izi (Scusa)


“Scusa, è che.. ho visto nel mio futuro e ci stavi così bene.” ✨🌹