annie murakami

7

Rage of the Dragons - SNK

Este es un videojuego de peleas que encontrabamos en las maquinitas (no se si todavia) estaba muy bueno, aun no entiendo como es que un juego se vuelve mas famoso que otro, su diseño de personajes era encantador para mi, deverian sacar una vercion como la de King of Fighters XIII … bueno dudo mucho que eso pase…

A por cierto mi personaje favorito es Annie habia hecho un dibujo de ella antes… http://arellytukusama.tumblr.com/post/50124381899/annie-murakami-rage-of-the-dragons-no-se-que-tan

hell-inside-my-soul  asked:

Consiglio. Libro da leggere?💜 Qualsiasi genere :)

1. Cent’anni di solitudine, Gabriel Garcia Marquel

2. Memoria delle mie puttane tristi, Gabriel Garcia Marquel

3. In stato di ebrezza, James Franco

4. L’incolore Takazi Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Murakami

5. Lettere a Milena, Kafka

6. 1984, Orwell

7. Il nero e l’argento, Paolo Giordano

8. L’insostenibile leggerezza dell’essere, Kundera Milan

9. Storia catastrofica di te e di me, Jess Rothenberg

10. Veronika decide di morire, Coelho

11. Molto forte incredibilmente vicino, Foer

12. Il grande Gatsby, Fitzgerald

13. Splendore, Mazzantini

14. Venuto al mondo, Mazzantini

15. La ragazza dello Sputnik, Murakami

16. L’elefante scomparso e altri racconti, Murakami

17. Uscirne vivi, Alice Munro

18. Gridare amore dal centro del mondo, Katayama Kyoichi

19. Mille splendidi soli, Hosseini

20. I giorni dell’abbandono, Ferrante

21. Il mestiere di vivere, Cesare Pavese

22. L’ultima lacrima, Benni

23. Gli indifferenti, Moravia

24. Io non ho paura, Ammaniti

25. Io sono di legno, Carcasi

26. La strada verso casa, Fabio Volo

27. Ma le stelle quante sono, Carcasi

28. Se ti abbraccio non aver paura, Fulvi Ervas

29. Gratitudine, Jovanotti

30. Come Dio comanda, Ammaniti

31. Acciaio, Avallone

32. Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino, Christiane F.

33. La mia seconda vita, Christiane F.

34. La solitudine dei numeri primi, Paolo Giordano

35. Cercando Alaska, John Green

36. Cosa racconteremo di questi cazzo di anni zero, Vasco Brondi

37. Ti prendo e ti porto via, Ammaniti

38. I pesci non chiudono gli occhi, Erri De Luca

39. Un giorno questo dolore ti sarà utile, Peter Cameron

40. Oceano mare, Baricco

41. Castelli di rabbia, Baricco

42. Il rumore dei tuoi passi, Valentina D’Urbano

43. Compagno di sbronze, Bukowski

44. A sud del confine, a ovest del sole, Murakami

45. Che tu sia per me il coltello, Grossman

46. Testimone inconsapevole, Carofiglio

47. Fai bei sogni, Gramellini

48. Tre volte all’alba, Baricco

49. Tsugumi, Banana Yoshimoto

50. Nessuno si salva da solo, Mazzantini

51. Riserva indipendente, Bommartini

52. De profundis, Oscar Wilde

53. Amore ai tempi del colera, Gabriel Garcia Marquez

54. Camminare, Henry David Thoreau

Gli succedeva ancora, a volte, di provare all'improvviso quella sensazione. Di dissociarsi da se stesso. Di guardare la propria sofferenza come se fosse quella di un altro.
—  Haruki Murakami -  L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio 

anonymous asked:

Consigli qualche libro ?

Il rumore dei tuoi passi-V. D’urbano.

Oceano mare-Baricco.

Cent’anni di solitudine, Gabriel Garcia Marquel

L’incolore Takazi Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Murakami

 Lettere a Milena, Kafka

 Il nero e l’argento, Paolo Giordano

Storia catastrofica di te e di me, Jess Rothenberg

 Veronika decide di morire, Coelho

Molto forte incredibilmente vicino, Foer

 Il grande Gatsby, Fitzgerald

 Venuto al mondo, Mazzantini

Gridare amore dal centro del mondo, Katayama Kyoichi

 Mille splendidi soli, Hosseini

 I giorni dell’abbandono, Ferrante

 Il mestiere di vivere, Cesare Pavese

 Gli indifferenti, Moravia

Io non ho paura, Ammaniti

Io sono di legno, Carcasi

 Ma le stelle quante sono, Carcasi

Se ti abbraccio non aver paura, Fulvi Ervas

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino, Christiane F.

 La mia seconda vita, Christiane F.

 La solitudine dei numeri primi, Paolo Giordano

 Cercando Alaska, John Green

Ti prendo e ti porto via, Ammaniti

Un giorno questo dolore ti sarà utile, Peter Cameron (c’è anche il film)

 Castelli di rabbia, Baricco

 Compagno di sbronze, Bukowski

Che tu sia per me il coltello, Grossman

 Fai bei sogni, Bisotti

 Tre volte all’alba, Baricco

Riserva indipendente, Bommartini

 De profundis, Oscar Wilde

Amore ai tempi del colera, Gabriel Garcia Marquez

 Camminare, Henry David Thoreau

anonymous asked:

ciao, scusa il disturbo, potresti consigliarmi qualche libro?

Il rumore dei tuoi passi-V. D’urbano.

Oceano mare-Baricco.

Cent’anni di solitudine, Gabriel Garcia Marquel

L’incolore Takazi Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Murakami

 Lettere a Milena, Kafka

 Il nero e l’argento, Paolo Giordano

Storia catastrofica di te e di me, Jess Rothenberg

 Veronika decide di morire, Coelho

Molto forte incredibilmente vicino, Foer

 Il grande Gatsby, Fitzgerald

 Venuto al mondo, Mazzantini

Gridare amore dal centro del mondo, Katayama Kyoichi

 Mille splendidi soli, Hosseini

 I giorni dell’abbandono, Ferrante

 Il mestiere di vivere, Cesare Pavese

 Gli indifferenti, Moravia

Io non ho paura, Ammaniti

Io sono di legno, Carcasi

 Ma le stelle quante sono, Carcasi

Se ti abbraccio non aver paura, Fulvi Ervas

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino, Christiane F.

 La mia seconda vita, Christiane F.

 La solitudine dei numeri primi, Paolo Giordano

 Cercando Alaska, John Green

Ti prendo e ti porto via, Ammaniti

Un giorno questo dolore ti sarà utile, Peter Cameron (c’è anche il film)

 Castelli di rabbia, Baricco

 Compagno di sbronze, Bukowski

Che tu sia per me il coltello, Grossman

 Fai bei sogni, Bisotti

 Tre volte all’alba, Baricco

Riserva indipendente, Bommartini

 De profundis, Oscar Wilde

Amore ai tempi del colera, Gabriel Garcia Marquez

 Camminare, Henry David Thoreau

nevechescioglieilsale  asked:

Mi puoi consigliare qualche libro?

Il rumore dei tuoi passi-V. D’urbano.

Oceano mare-Baricco.

Cent’anni di solitudine, Gabriel Garcia Marquel

L’incolore Takazi Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Murakami

Lettere a Milena, Kafka

Il nero e l’argento, Paolo Giordano

Storia catastrofica di te e di me, Jess Rothenberg

Veronika decide di morire, Coelho

Molto forte incredibilmente vicino, Foer

Il grande Gatsby, Fitzgerald

Venuto al mondo, Mazzantini

Gridare amore dal centro del mondo, Katayama Kyoichi

Mille splendidi soli, Hosseini

I giorni dell’abbandono, Ferrante

Il mestiere di vivere, Cesare Pavese

Gli indifferenti, Moravia

Io non ho paura, Ammaniti

Io sono di legno, Carcasi

Ma le stelle quante sono, Carcasi

Se ti abbraccio non aver paura, Fulvi Ervas

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino, Christiane F.

La mia seconda vita, Christiane F.

La solitudine dei numeri primi, Paolo Giordano

Cercando Alaska, John Green

Ti prendo e ti porto via, Ammaniti

Un giorno questo dolore ti sarà utile, Peter Cameron (c’è anche il film)

Castelli di rabbia, Baricco

Compagno di sbronze, Bukowski

Che tu sia per me il coltello, Grossman

Tre volte all’alba, Baricco

Riserva indipendente, Bommartini

De profundis, Oscar Wilde

Amore ai tempi del colera, Gabriel Garcia Marquez

Camminare, Henry David Thoreau