Il rapporto perfetto è quello in cui entrambi parlano e si trattano come migliori amici, giocano come bambini e si proteggono come fratelli. E si prendono come due pervertiti.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)

Il segreto sta
nei baci sulla fronte.
Quelli sul collo
sono eccitanti
ma quelli sulla fronte
ti fanno sentire amata.

Izzy Karter

- “Hai dormito bene?”
- “Com'è andata la tua giornata?”
- “Fai attenzione.”
- “Mandami un messaggio quando arrivi a casa.”
- “Fai bei sogni.”
- “Ti ho pensato molto oggi.”
- “Spero che ti sentirai meglio.”
- “Mi manchi.”
- “Ti va di vederci?”
- “Mi fa pensare a te.”
- “Ti posso chiamare?”
- “Fai attenzione al gradino.”
- “Andrà tutto bene.”
- “Sei sempre nei miei pensieri.”
- “Se ti serve ci sono.”
- “Volevo solo sentire la tua voce.”
- “Grazie per oggi.”
Non deve necessariamente essere “ti amo” per significarlo. Ascolta attentamente. Le persone parlano con il cuore più spesso di quanto pensi.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)
Quei due erano un continuo litigare. Un continuo tenersi testa. Si scannavano senza mai risparmiarsi. Si distruggevano a vicenda. Ma si amavano, si amavano tanto. Erano strani quei due, si, a vederli sembravano pazzi. Di pazzia ne avevano tanta infatti. Così tanta da odiarsi. L’eterna lotta tra odio e amore. Parole fatte di odio e occhi, cuore ed anima stracolmi d’amore. Erano tipo: “Non ti voglio, ma se te ne vai vengo con te”.
—  M. Cacace
Rimanere abbracciati.
A non dirsi niente.
A sentire tutto.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)