Sono convinto che cerchiamo la felicità nel posti sbagliati ed abbiamo riposto le nostre speranze su persone o cose che, semplicemente, non possono soddisfarci. Per quanto mi riguarda, sullo specchio sopra il lavandino ho scritto questa frase: «Ecco il viso della persona da cui dipende la tua felicità.»
—  John Powell, Esercizi di felicità
Da chi sei stato bene torni sempre, ma da chi non puoi fare a meno non vai mai via.
E c'è una grande differenza.
—  Oltrelamiamente.
Siamo al limite
dello straordinario
e tu sei
piena di cicatrici
e non vuoi farti accarezzare
perché stai male
e non ti piaci
ma tu per me
sei ciò che mancava
al Mondo.
—  Alice Giaquinta