Tapis-roulant

Penso che non ci sia niente di più bello che mangiare la nutella ascoltando Ed Sheeran. Okay, forse io esagero un po’, con la musica ad alto volume e un cucchiaio pieno di nutella in bocca, ma, a me va bene così. Questo sarà l’ultimo giorno di pace, poi inizierò la dieta e finirà tutto, purtroppo. E, sapete cosa farò? Ascolterò Ed Sheeran utilizzando la tapis roulant. Probabilmente ciò che sto scrivendo non ha un senso, ma mi va. Quindi lo scrivo e lo pubblico. Chissà, magari qualcuno leggerà e, dopo averlo fatto, continuerà a scorrere fra la casetta di tumblr come se niente fosse.

QUELLO CHE CADE DAL TAPIS-ROULANT

So che c’è un po’ di sadismo in questo, ma il corpo umano è fatto per stare dritto e quando lo si vede ruzzolare per terra tutto scomposto, viene sempre un po’ da ridere e ovviamente pare scortese sogghignare davanti a qualcuno che ha appena assaggiato il pavimento e quindi si cerca di nascondere la risata come si può e si tenta di aiutare il malcapitato, controllando che non si sia fatto male. E in palestra ogni tanto capita di vedere qualcuno tutto concentrato e intento a fare il suo allenamento di cardio, che improvvisamente perde l’equilibrio e viene sparato via dal tapis-roulant ancora in corsa. Io vi sfido a rimanere seri.

RAGAZZE CON IL TRUCCO WATERPROOF

Alcune ragazze vanno in palestra truccate, ma così truccate che sembra facciano quel lavoro che si fa sul marciapiede. Hanno gli occhi impiastrati di ombretto, gli zigomi marcati dal blush, il rossetto ciliegia e non può mancare il rimmel. Si allenano e corrono per ore sul tapis roulant e tu sei lì che dopo dieci minuti sei sudato come se ti avesserero tirato un secchio d'acqua e loro invece con il trucco ancora perfetto. Asciutte come la lingua di un gatto.

youtube