Se ti tocca la mente, ti ha già messo le mani dappertutto.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)
Chi ti conquista con la mente, si prende la parte più intima di te.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)

Ti meriti un amore che ti voglia
spettinata,

con tutto e le ragioni che ti fanno
alzare in fretta,

con tutto e i demoni che non ti
lasciano dormire.

Ti meriti un amore che ti faccia
sentire sicura,
in grado di mangiarsi il mondo
quando cammina accanto a te,

che senta che i suoi abbracci sono
perfetti per la sua pelle.

Ti meriti un amore che voglia ballare
con te,

che trovi il paradiso ogni volta che
guarda nei tuoi occhi,

che non si annoi mai di leggere le
tue espressioni.

Ti meriti un amore che ti ascolti
quando canti,

che ti appoggi quando fai la ridicola,
che appoggi il tuo essere libera,

che ti accompagni nel tuo volo,
che non ti faccia mai cadere.

Ti meriti un amore che ti spazzi via le
bugie
che ti porti il sogno,
il caffè
e la poesia.

- “Gli avrei dato un bel ceffone?
- "E invece cosa hai fatto?
- "Abbiamo fatto l'amore.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)
Una volta nella vita può succedere di incontrare una persona che sembra nata per te, e tu per lei.
Forse è solo la chimica di due corpi, una questione di feromoni, di odori. Ma mi piace pensare che il sorriso inebetito che si stampa sui nostri volti quando ci vediamo, sia il sorriso di due anime che incontrandosi, si sono riconosciute.
—  M. Diliberto
L'intesa mentale fa paura, perchè di un bel corpo puoi farne a meno, ma di una mente che si incastra con la tua no.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)

Mio padre mi diceva che
per far felice una donna non ci vuole molto,
ma ci vuole molto.

Cioè, si spiegava meglio,
non ci vuole molto impegno,
ma ci vuole molta passione.

Non ci vogliono molti soldi,
ma ci vuole molta creatività.

Per vedere se
la donna che hai accanto sta bene,
tu portala a passeggiare, mi diceva.

Portala nei vicoli della città,
portala a guardare le cose piccole,
come le vecchiette che
annaffiano dai balconi.

Che poi le passeggiate aiutano pure
ad innamorarsi di più, mi diceva.

Perché quando si cammina
i pensieri stupidi scorrono via,
e rimane solo il presente,
la bellezza del giorno, voi due.

Poi, portala a fare un aperitivo, mi diceva;
quella sarà la prova del nove.

Fate un bell'aperitivo insieme,
riposatevi dalla passeggiata,
bevete e mangiate, ridete,
diamine falla ridere.

E se dopo l'aperitivo ti dice:
io ho ancora fame, andiamo a cena ?
Allora significa che quella persona
sta davvero bene con te.

E felice, mi diceva.

Perché una donna quando sta bene
ha sempre fame.

(Gio Evan)