Nulla

È grave non provare nulla da un momento all'altro?
Non sentire più quell'ansia da primo incontro,
non sentire più quelle farfalle allo stomaco,
non sentire più il cuore in gola..
sentire solo un qualcosa che non ha un termine specifico.
Che sia apatia, che sia rabbia, che sia stanchezza di essere delusi..
ma forse, è che ciò protegge ognuno di noi.
Vieni qui,
facciamo una poesia
che non sappia di nulla,
e dica tutto lo stesso.
Ora non ho bisogno di nulla.
Un tempo di tutto.
Ma allora non ci fu nessuno per me.
Ora mi tengo il molto male che nessuno può togliermi, e il poco bene che nessuno può attribuirsi.
Non ne posso più.
Non ne posso più di essere abbandonata dalle persone che amo.
Ma cosa c'e di Sbagliato in Me??
Lo so che non sono nulla di che, ma non potete dire cose carine, fare promesse e poi andarvene come se nulla fosse, come se io fossi nulla.
—  @sonofelicemaperfinta