Nulla

Non ho mai avuto grandi pretese dagli esseri umani, a pensarci bene non ho mai preteso nulla di impossibile.
L'unica cosa che ho sempre voluto e che nessuno mi ha mai dato è un motivo per restare. Uno qualsiasi.

lunapienadestate  asked:

Io il mio amore credo di averlo conosciuto o in realtà no. Lo vedo tutte le mattine sul autobus, sempre stesso posto stessi capelli scompigliati, stessi occhiali tondi, stesse labbra carnose, ma un libro nuovo ogni settimana. Lui è bello. Con le cuffie nelle orecchie e tanti nei sulla faccia Si vede che lui è intelligente Non ci siamo mai presentati Ma lui mi guarda e io faccio finta di nulla Ma un po' arrossisco e lui lo nota, e mi sorride Spesso scrive su una sua agenda O disegna

-

Un minuto di silenzio
per quelle parole defunte;
solo osservate,
che la morte le ha ingoiate
e nulla abbiam fatto
per esser scritte o parlate

anonymous asked:

C'è un modo per evitare una prospettiva piuttosto certa, ma per me troppo dolorosa anche solo al pensarci? Chiedo, magari mi sai dare la soluzione che da sola non trovo

Si può sempre nascondere la testa nella sabbia ed andare avanti fingendo che nulla possa o debba accadere. Il problema è che gli eventi avvengono a prescindere dal nostro desiderio di ignorarli o evitarli.

Intensamente ti amai in quel celato nulla che di estasi colorò il tutto Cullata da melodia di voce io sirena intonai canto di brividi che caldi percorsero i nostri corpi Donna mi ritrovai in quegli abbracci Femmina fecero fremere i tuoi baci Ma tempo voleva tempo luogo voleva luogo e fantasma d'amore lento svanì in quel nulla dove il mio cuore solo ora batte vuote ore senza senso (Gilda)

anonymous asked:

Il mio grande amore è difficile. So che mi pensa anche lei, che vorrebbe le mie labbra sul suo collo, le mie braccia attorno alla vita prima di dormire. Ed io l'amo, più di quanto qualsiasi ragazzo potrebbe amarla; ma "non porterà a nulla di buono".

Sto lacrimando.

anonymous asked:

La ricca fa un viaggio di due settimane in Madagascar e mette come tag della foto con dei bambini africani "missionary" mentre di "missionary" non ha nulla

Quello era un semplice tag e ho pagato in più una valigia intera di vestiti matite e quaderni mai usati da regalare a tutti i bambini qui.
E ogni giorno io e mia madre (che è insegnante) andiamo lì nel loro paese ad insegnar loro l'Italiano (ed io sapendo il francese, che in Madagascar parlano, riesco a tradurre).
Quindi sparisci grazie, ah e non sono ricca.

Ma chiunque abbia avuto un dolore così grande da piangerci fino a non avere più lacrime, sa bene che a un certo momento si arriva a una specie di tranquilla malinconia, una sorta di calma, quasi la certezza che non succederà più nulla.
—  C. S. Lewis, Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l’armadio