L40

B,

Yes I know what you used to feel for me is true. I just dont know what is this for, really. I dont know what should I feel. Di ko alam kung magaassume ba ko na meron ka pang feelings para saken though alam ko na naman na wala na cause that was like a long time ago, kase ako meron pa eh pero wag ka mag aalala kase di na naman to yung katulad ng dati, you know. But yeah, take care of yourself, don’t think too much. Lol

A

Tutorial root LG L40, L70, L90, G2 Mini

Tutorial root LG L40, L70, L90, G2 Mini

Tutorial root LG L40, L70, L90, G2 Mini

Atentie!!! Tutorialul este strict informativ iar daca doriti rootarea telefonului, o faceti pe riscul si raspunderea dumneavoastra. Garantia se pierde daca telefonul detine root.

Pentru inceput aveti nevoie de un cititor de carduri si bineinteles, de un card micro sd.

Pasul 1:

Introduceti cardul in cititor iar cititorul in portul usb de la pc. Formatati…

View On WordPress

SCRITTURA, GENERI LETTERARI E COSTUMI SESSUALI

La  Bibbia non è una Wikipedia spirituale, ma una raccolta di comandamenti e principi scritti secondo i generi letterari e i diversi momenti in cui vissero i redattori. Non possiamo, quindi, aspettarci di inserire una parola e trovare una risposta. Non troveremo nulla a proposito di “droga”, se non il comando di rispettare il proprio corpo. Alcune delle tematiche che ci troviamo ad affrontare oggi non sono trattate esplicitamente  perché il problema non si poneva. Ma possiamo dedurre delle linee guida.

I costumi sessuali, prima e dopo la costituzione del popolo di Israele, che coincide con l’esodo dall’Egitto e la consegna dei dieci comandamenti, sono stati differenti nel tempo.

Alla creazione dell’uomo e della donna troviamo il comando “crescete e moltiplicatevi” che in un mondo di 7 miliardi di persone va  certamente ridimensionato.

Lot, a chi vuole abusare dei suoi ospiti, offre le figlie vergini. Sceglie cioè il male minore. A noi può non piacere ma le figlie erano proprietà del padre, e poi la moglie del marito.

Abramo, per giustificarsi, dice che Sara è sua sorella, il che è una mezza verità.

Sara, che era sterile, offre a Abramo la sua schiava affinché egli abbia un figlio da lei. Non si sarebbe trattato di adulterio, anche perché la moglie era conserziente, ma di una prassi.

La vedova senza prole andava in sposa ad un cognato, e il primo figlio sarebbe stato considerato figlio del morto per proseguire la discendenza.  Questa prassi si chiamava “legge del levirato “.

Gli esempi potrebbero continuare.

Nella Scrittura non si trova alcun riferimento alla fecondazione eterologa nel senso moderno del termine perché, ovviamente, la scienza non la conosceva.

Però in un certo senso possiamo vederla nella scelta fatta da Sara e nel la legge del levirato.  

Leggo in questi due giorni delle affermazioni polemiche, come quella che tira in ballo la fecondazione di Maria di Nazareth.  Si tratta di un miracolo, come miracolo è stata la gestazione di Sara in età non più fertile e altri casi. Certo, si è liberi o meno di crederci, ma non di farne un uso strumentale.

La Bibbia non parla neppure di convivenza in contrapposizione al  matrimonio, perché la convivenza stabile “era” il matrimonio.

Non autorizza neppure la pratica dell’aborto – pratica invece abbastanza comune tra la nobiltà romana (da cui il termine “taglio cesareo”) -   e ne parla solo come fatto incidentale.

Prima di chiedere per forza un avvallo o una negazione dalle Scritture, spesso in tono di sfida, è opportuno valutare questi elementi.

Killer shot by @cigar_deboy “Liga Privada L40!!! It was simply phenomenal… I love it @drewestatecigar #nowsmoking #ligaprivada #l40 #ligaprivadaunico #unicoserie #drewestate #drewestatecigars #de4l #rebirthofcigars #cigar #cigarians #cigarporn #cigaraficionado #cigarsnob #cigarsociety #rarecigar #topshelf #hardtofind #botl”