Giannis

Tu non sei mica il padrone d’una “più giusta” visione del mondo, non sei padrone di niente, e non sei l’inespugnabile fortezza su cui gli eventi non hanno presa. Sei esposto all’aria come le altre bestie, e le tue parole sono quelle degli altri, emissioni di fiato.

Gianni Celati - Verso la foce