2x13: cyrano

Lei รจ un pericolo mortale senza volerlo, dolcissimo senza saperlo โ€“ una trappola della natura, una rosa moscata nei cui petali lโ€™amore tende agguati! Chi conosce il suo sorriso ha conosciuto la perfezione. Riesce a fare della grazia con un niente, a trasfondere il senso del divino nel piรน insignificante dei suoi gesti. Venere non saprebbe scivolare in una vasca nรฉ Diana camminare attraverso i grandi boschi fioriti allo stesso modo in cui lei si siede su una sedia o passeggia per Parigi.
—  Cyrano de Bergerac