1d italy

It’s St. Lucia’s day today! :D

Not many people celebrate St. Lucia (or St. Lucy), and I personally love it, so I thought I’d make some Lucia themed ot4 art :)

Credimi Tumblr se ti dico che per questa volta mi sento troppo bene, finalmente felice. Per una notte è stato come se non ci fosse mai stato niente di male. C'ero solo io con i miei idoli. Cantavamo. Urlavamo. Saltavamo. Ballavamo. Scendeva anche qualche lacrima. Si, perchè non riuscivo a credere che le persone che mi facevano stare così bene erano li, davanti ai miei occhi. E li sentivo davvero, non avevo un paio di cuffiette. E scherzavano, parlavano con noi. Ed io ero così felice, spensierata, urlavo i loro nomi e non ci potevo credere. Qualche volta mi mettevo le mani nei capelli, stringevo forte gli occhi e poi li riaprivo sperando non fosse un sogno. Mi mettevo una mano sul cuore e lo sentivo battere, davvero. È stata la notte migliore di sempre e non la dimenticherò. Non dimenticherò nulla. Le urla mi rimbombano ancora nella testa. Un'emozione che porterò sempre con me. Harry che riesce a zittire un intero stadio e poi urla ‘SCREAMMMM’ e a quel punti hai sentito tutto lo stadio tremare. Niall che mentre saltava ci incitava a gridare 'ITALIA, ITALIAA’, Harry che dice di amarci e che siamo bellissimi, Liam che dice che è stato lo spettacolo più bello di sempre. Niall ci chiede 'COME STATE?’ e poi risponde 'PREGO’. I fuochi d'artificio. Loro che si fermavano e ci lasciavano cantare. Volevano sentirci. Come posso dimenticare tutto questo? Tutto lo stadio illuminato da torce e la fan action con scritto “WE ARE 1D FAMILY” sono rimasti senza parole, tanto che Liam ce l'ha fatta rifare per poi scattare una foto e postarla su instagram. L’'arrivederci’ di Niall. La ola. Le nostre canzoni, si perchè cantavamo anche tutte noi con loro. Tutto questo rimarrá impresso nel mio cuore. Hanno preso una parte di me. Sono i miei idoli, le persone che mi rendono felice. Sono state le due ore più belle. Fantastic. Amazing. Sono senza parole e ancora non ci credo. Erano li per davvero. Davanti a me. E io cantavo con loro. Mi hanno stravolto la vita. Mi veniva la pelle d'oca. Hanno riempito lo stadio più grande d'Italia per due volte di fila. Sono fiera dei miei ragazzi, delle emozioni che solo loro riescono a farmi provare. Ho lasciato il mio cuore in quello stadio. Spero di rivederli al più presto, non riesco a fare a meno di loro. Mi mancano già. Sono essenziali. I miei idoli. E non riesco ad esprimermi.

28 - 06 - 2014 : “better than words, more than a feeling”
San Siro , Where We Are Tour

ONE DIRECTION