外務・英連邦省

l., desculpa por ter te deixado passar.
eu sei que não demonstrei o bastante e eu sinto muito. não queria acabar tão assim como acabou e saiba que se ainda escrevo sobre você é porque ainda te sinto. e mesmo que eu não tenha sido tão boa quanto você merecia eu ainda vou guardar o amor que sinto por você pois foi uma das coisas mais doces que já senti.
[te guardo no peito junto com todas as outras coisas boas que já passaram por mim]

Ti accorgi che la tua vita sentimentale è congelata da tempo quando nonna, venendo a vedere i quattro mobili che hai montato in due giorni, ti guarda e ti dice: “ti piace fare i servizi, sai montare tutto questo, cinquant’anni fa le mie amiche ti avrebbero già sposato! Ma com’è che non hai mai portato a casa nessuna? Quand’è che porti a casa una bella ragazza e me la fai conoscere?”

Ti accorgi che la tua vita sentimentale non è solo congelata ma è proprio il paradiso di salvezza totale di orsi polari e pinguini in fuga dallo scioglimento dei ghiacciai quando la suddetta nonna, dopo la suddetta frase, sorride e aggiunge seria: “oppure un ragazzo, eh…”

Sipario. 

Filosofie di vita condivisibili

D'altronde, non ho famiglia, non tengo figli, non mantengo nessuno, tutti i soldi sono per me, perché dovrei negarmi le cose che voglio, tipo la PS4?

Rachel la grafica rockettara, fotografa e - ho scoperto oggi - videogiocatrice.

Un consiglio

A tutta quella gente che da comode poltrone imbottite di soldi e foderate di potere governa intere Nazioni. A tutti coloro che dal pulpito dorato di una televisione dispensano insegnamenti e incoraggiamenti. A tutti quelli che, nascosti dietro un microfono e dall'alto di una nuvola fatta di illusione, spronano a pensare positivo e ad essere ottimisti. Ai ricchi sfondati che rimpiangono di non avere “un'esistenza normale”. A tutti questi qui, insomma, suggerisco una sola cosa: di fare un salto quaggiù, nel mondo vero. Dove non tutte le opzioni sono ammesse. Dove non puoi sempre scegliere che vita vivere. Dove, a volte, se cadi non puoi rialzarti. Dove le imposizioni superano di gran lunga le possibilità.