ösis

Tieni il tempo       la cadenza, il ritmo.
Segui i passi che hai imparato.
Solo per poco, poi lasciati andare.
La sola musica che conta è il respiro che si spezza, il cuore che batte forte. Il fruscìo del cuoio sulla pelle, il silenzio dell'attesa.
Ascolta le mie note, e danza per me…