Comunicare con gli Utenti

Messaggistica


Cos'è la messaggistica?

Beh, mmm, è come una chat. Invii alcuni caratteri a un utente, questo li legge e forse ti risponde inviandoti altri caratteri. Questo tipo di scambio è chiamato comunicazione. La comunicazione, o “messaggistica,” esiste da secoli. È così che noi la interpretiamo. 

Come faccio a iniziare una conversazione?

È facile. Basta cercare questo tipo: 

Dall'app:

  1. Tocca l'icona a fumetto della chat per aprire le attività e i messaggi.
  2. Tocca l'icona per comporre un nuovo messaggio.
  3. Inserisci il nome di un blog.
  4. Inizia una conversazione. “Tu mi completi” è la frase di debutto tradizionale, ma “Ciao” va anche bene. Prova un po' di nuove frasi per iniziare la conversazione e guarda come va a finire. 

Dai post:

  1. Clicca o tocca l'icona con l'aeroplanino di carta.
  2. Inserisci il nome del Tumblr a cui vuoi inviare il post.
  3. Parlate.

Dal web:

  1. Clicca sull'icona a fumetto della chat nella parte in alto a destra della dashboard.
  2. Inserisci il nome del Tumblr a cui vuoi inviare un messaggio.
  3. Dì qualcosa. Ma qualcosa di bello.

Cos'è successo alle Fan Mail?

Pensa alle Fan Mail come una vecchia scatola di scarpe nella quale conservi le tue vecchie lettere d'amore. Ci sono ancora (nell'icona con la busta su web e sotto le informazioni del blog su mobile), ma quando cerchi di rispondere, verrà avviata una nuova conversazione con la messaggistica.

A chi posso inviare messaggi?

Più o meno a tutti. Dipende molto dal ricevente—è lui ad avere il controllo. Se vuole accettare messaggi da tutti su Tumblr, tutti gli possono inviare messaggi. Se accetta messaggi solo dai Tumblr che segue (vedi la prossima domanda), prima devi fare in modo che ti segua.

Per esempio, mettiamo caso che @cheezbag segua @pocketcheez, ma che @pocketcheez non segua l'altro blog. Questo significa che non si seguono reciprocamente, ma solo uno dei due blog viene seguito. 

  • Se entrambi accettano di ricevere messaggi da tutti, allora entrambi possono iniziare una conversazione con l'altro utente.
  • Se accettano messaggi solo dai Tumblr che seguono, allora solo @pocketcheez può iniziare una conversazione, perché @cheezbag lo segue. 

Un paio di precisazioni: non puoi inviare messaggi a blog di gruppo (almeno, non ancora) o a chi ti ha bloccato (ovviamente). 

Posso inviare un'immagine in un messaggio?

Sì. Durante uno scambio di messaggi, clicca o tocca l'icona della fotocamera, scegli un'immagine (incluse le GIF) e invia. Oppure invia una GIF di Tumblr: basta cliccare o toccare l'icona della GIF e cercare la GIF che esprime al meglio i tuoi sentimenti.

Consiglio professionale: se sei su web, puoi trascinare un'immagine direttamente nella conversazione. Non è necessario cliccare.

Chi è questo Tumblrbot che mi invia messaggi?

Tumblrbot è un bot ufficiale di Tumblr e potrebbe inviarti un messaggio (solo una volta) se ritiene di poterti aiutare. Rispondi con “disattiva” se non vuoi più ricevere messaggi dal bot. Mentre Tumblrbot impara nuovi aspetti degli umani, ti invierà risposte nuove e diverse.

Come faccio a evitare di ricevere messaggi?

Basta andare nelle impostazioni del blog e attivare l'opzione “Permetti solo ai Tumblr che seguo di inviarmi messaggi”. Ora i Tumblr che non segui non potranno iniziare una conversazione con te. Probabilmente le persone che segui non sono stupide. 

Puoi anche bloccare individualmente gli utenti, ma questo impedirà loro di interagire in qualsiasi modo con te o i tuoi post.

Come faccio a disattivare i suoni dei messaggi?

  • Nell'app: dalla scheda dell'Account, tocca "Impostazioni" e poi "Suoni". Puoi disattivare tutti quei blup, dling e wip da lì.
  • Su web: dalle tue impostazioni della dashboard, disattiva l'interruttore "Suoni della messaggistica".

Posso disabilitare i messaggi?

No, non è possibile. Ma puoi bloccare chi fa l'idiota cliccando o toccando il menu (nell'icona con i tre puntini) nell'angolo in alto a destra della conversazione.

 

Risposte


Cosa sono le risposte?

Le risposte sono un modo di interagire con un post su Tumblr: sono più specifiche di un Mi piace, impegnano meno di un Reblog e sono più pubbliche di un messaggio.

Come faccio a rispondere a un post?

Tocca o clicca il fumetto in fondo al post, di' qualcosa di bello nell'apposita casella e premi “Rispondi.” Il gioco è fatto.

Si tratta di una nuova funzione?

In parte sì. Le risposte sono scomparse per un po' e ora sono tornate più funzionali che mai. Abbiamo spiegato tutto in questo post.

Quali sono le nuove caratteristiche delle risposte?

Ce ne sono diverse:

  • Puoi rispondere a un post più volte.
  • Puoi rispondere a un tuo post.
  • Puoi rispondere ai Reblog, non solo ai post originali.
  • Hai tre categorie di utenti che possono e non possono rispondere ai tuoi post.
  • Puoi vedere tutte le risposte in una volta sola, grazie al nuovo design delle note.
  • Puoi cancellare o segnalare risposte indesiderate direttamente nelle note dei tuoi post.
  • Puoi scrivere risposte più lunghe, perché il limite è aumentato da 250 a 475 caratteri.

Chi può rispondere ai miei post?

Sei tu a deciderlo. Nell'app, tocca l'icona dell'Account, poi “Impostazioni,” e infine “Risposte.” Su web, vai sulle impostazioni del tuo blog e cerca la sezione “Risposte” nella parte sinistra dello schermo. L'opzione preimpostata è quella in alto (“aperta a tutti”), ma hai alcune opzioni:

 Blog PrincipaleBlog SecondarioBlog protetto da password
Apertura illimitataTuttiTuttin/a
Apertura limitata I Tumblr che segui e quelli che ti seguono da almeno una settimana   I membri del blog e i Tumblr che seguono questo blog da almeno una settimana   n/a
Apertura molto limitataI Tumblr che seguiI membri del blog (se ce ne sono)I membri del blog (se ce ne sono)

Puoi, inoltre, cancellare una risposta a un tuo post originale, segnalarci una risposta o  bloccare  un determinato Tumblr, che non potrà più rispondere ai tuoi post originali (tuttavia potrà continuare a rispondere ai Reblog dei tuoi post). Dalle note dei post sul Web, clicca i tre puntini che appaiono quando passi il mouse sopra una risposta o al commento di un Reblog per richiamare le opzioni. Dall'app, basta toccare (iOS) o toccare e tenere premuto (Android) una risposta o il commento di un Reblog per visualizzarle.

Note


Come funzionano le note?

Le note sono tutti i Reblog, i Mi piace e le risposte che ha ricevuto un post.

Per capire come funzionano, tocca o clicca il conteggio delle note su un post qualsiasi per permetterci di accompagnarti nel viaggio attraverso lo straordinario ecosistema delle note.

Per prima cosa, le basi:

  • Le note sono disposte in ordine cronologico, con la nota più vecchia (sempre l'utente che ha pubblicato il post originale) in alto.
  • Quando apri la visualizzazione delle note, vai direttamente nella parte inferiore (dove si trovano le note più recenti), così puoi vedere subito le ultime attività.
  • Per aggiornare la visualizzazione delle note e vedere se sono state aggiunte nuove note, esci dalla sezione delle note e riaprila (in futuro questo procedimento sarà ancora più facile).

Le risposte e i Reblog con le descrizioni hanno un nuovo layout, che ti permette di seguire facilmente la conversazione:

  • Se qualcuno reblogga o risponde a un post aggiungendo una nuova descrizione, quelle parti di conversazione vengono mostrate nelle note.
  • Puoi rispondere a un post direttamente dalla sezione delle note, in caso tu volessi aggiungere i tuoi pensieri alla conversazione in corso.

Se un post riceve alcune note, queste appariranno comunque un po' diverse (ricorda che è così solo con i post pubblicati dopo il 17/03/2016):

  • Se un post ha meno di due Mi piace o Reblog, o ha risposte o Reblog senza descrizioni: vedrai semplicemente la lista cronologica di tutte le note che ha ricevuto il post.
  • Se un post ha almeno due Mi piace o Reblog, e una risposta o un Reblog con una descrizione: quando apri la sezione delle note, vengono mostrate solo le risposte e i Reblog con delle descrizioni, così puoi leggere (e rispondere) più facilmente. In alto vedrai un riassunto del numero totale di Mi piace e Reblog—toccalo o cliccaci sopra per visualizzare la lista cronologica di tutte le altre note.

 

Chiedi


Cos'è la funzione Chiedi?

La funzione Chiedi è più di una semplice domanda e risposta, non si tratta di una conversazione a due come la messaggistica. E a differenza dei messaggi le Domande possono essere pubblicate su un blog e rebloggate da altri utenti.& 

Se sei tu a chiedere (il mittente), puoi scegliere di inoltrare una domanda mostrando la tua identità o rimanendo anonimo. Se invece ricevi la domanda (sei il ricevente), puoi decidere di rispondere pubblicamente (pubblicando sul tuo blog) oppure privatamente. 

Una particolarità: puoi rispondere alle domande anonime solo pubblicamente, visto che non sappiamo chi sia il mittente.

Come faccio a disabilitare la funzione Chiedi?

  1. Clicca "Impostazioni" nel menu Account in cima alla dashboard, poi, sul lato destro della pagina, scegli il blog che vorresti aggiornare.
  2. Nella sezione Chiedi, spunta la casella che dice “Permetti ai lettori di farti domande.”
  3. Riempi il “Nome della pagina delle domande,” con qualsiasi nome tu voglia dare alla pagina delle Domande (e al link Chiedi che apparirà sul tuo tema, se ne mostra uno).
  4. Se vuoi permettere a chiunque di farti delle domande (e non solo ad utenti Tumblr), spunta la casella che dice “Permetti domande anonime.”

C'è un limite alle domande che posso inviare?

Puoi inviare solo 10 domande all'ora, e solo 5 di queste possono essere anonime.

 

Contributi


Cosa sono i Contributi?

Permettono agli utenti di inviare post ai tuoi blog. Se pubblicare o meno i post lo decidi tu.

Come faccio ad abilitare i contributi?

  1. Clicca "Impostazioni" nel menu Account in cima alla dashboard, poi scegli il blog che vorresti aggiornare sul lato destro della pagina.
  2. Nella sezione Contributi, spunta la casella che dice “Permetti agli altri di contribuire con i loro post.”
  3. Personalizza il titolo della pagina dei Contributi, le linee guida e il campo delle tag.
  4. Specifica quali tipi di post possono essere inviati dagli utenti.

 

Tumblr GIF su iMessage


Come si usa Tumblr GIF su iMessage?

Giusto, ora puoi creare e condividere GIF direttamente con un messaggio—ed è un servizio di Tumblr. Dovete sapere che l'estensione Tumblr GIF per iMessage è disponibile solo con iOS 10 o versioni maggiori; inoltre devi avere installato l'app di Tumblr.

  1. Apri una conversazione.
  2. Tocca l'icona dell'App Store a sinistra della casella della chat.
    1. Se non vedi l'icona di Tumblr GIF, tocca l'icona con quattro sagome ovali in basso, nell'angolo sinistro dello schermo. Poi tocca l'icona dello “Store”. Attiva Tumblr GIF e tocca “Fatto.”
  3. Scorri le estensioni fino a trovare Tumblr GIF, poi tocca l'icona.
  4. Seleziona un video o una sequenza rapida (o che diavolo, riprendi tu stesso un nuovo video).
  5. Scegli una clip di tre secondi che diventerà una GIF. 
  6. Qui puoi selezionare lo schermo per tagliare la GIF, trascina il riquadro blu sotto la GIF per accorciarne la durata, posiziona il cursore nella parte inferiore dello schermo per decidere la velocità di riproduzione e tocca la freccia circolare per passare da loop a riavvolgimento.  
  7. Tocca "Avanti" per modificare la GIF. Per aggiungere del testo, tocca "Aa", poi seleziona il segno di spunta quando hai finito di scrivere. Cambia il colore del testo inserito nella GIF toccandolo e scegliendo un colore. Avvicina o allontana le dita sullo schermo per modificare la dimensione del testo o ruotarlo.
  8. Tocca “Salta” o “Avanti” e quando la GIF è finita verrà inserita automaticamente nella conversazione, pronta per essere inviata. Fantastico!

 

Altre Informazioni Utili


Come faccio a inviare domande o contributi?

Dando per scontato che le impostazioni del blog che ti interessa siano attivate:

  • Nell'app: vai su un blog, tocca l'icona con l'omino e poi Chiedi o Contribuisci.
  • Sul web: posiziona il cursore sopra un avatar e clicca sull'icona della persona. 
  • Dal web: cerca i link per le Domande o i Contributi, oppure aggiungi /ask o /submit alla fine dell'URL.

Come faccio ad accedere alla mie Domande, alle Fan Mail e ai Contributi?

Nell'app: vai sulla scheda Account (l'omino), poi tocca l'omino (iOS) o i tre puntini (Android) vicino al tuo Tumblr e seleziona “Posta.” Ricorda che l'opzione "Posta" non verrà visualizzata se al momento non hai Domande, Fan Mail o Contributi.

Su web: clicca l'icona della busta in alto a destra.

Probabilmente! La maggior parte dei temi rileva automaticamente quando attivi Chiedi e Contribuisci. Ma se sai di averli attivati e non li vedi, va su tumblr.com/customize e cerca gli interruttori giusti.

Come faccio a inserire i link Chiedi o Contribuisci nella descrizione del mio blog?

Se abiliti una qualsiasi di queste funzioni e i link non appaiono automaticamente nel tuo blog, dovrai aggiungerli manualmente alla descrizione del tuo blog.

  1. Clicca "Impostazioni" nel menu Account in cima alla dashboard, poi scegli il blog che vorresti aggiornare sul lato destro della pagina.
  2. Clicca “Modifica tema” nella sezione Tema Sito.
  3. Modifica la tua descrizione per aggiungere i link. Ad esempio:
    • <a href="/ask">Chiedimi Qualcosa!</a>
    • <a href="/submit">Invia Contributi!</a>
  4. Clicca “Salva.” e “Chiudi.”

 

Bloccare gli utenti


Cosa devo fare se ricevo messaggi o reblog indesiderati oppure mi seguono lettori poco graditi?

Semplice: blocca la persona responsabile. Su Tumblr hai più possibilità per farlo.

  • Se ti trovi sulla tua dashboard mobile o web, apri il blog dell'utente cliccando o toccando l'avatar, poi vai sul menù dell'utente (l'omino) e seleziona Blocca.
  • Invece dalla pagina delle impostazioni su web basta cliccare sulla matita per modificare i tuoi utenti bloccati e poi inserire l'utente che vuoi bloccare.
  • Dalle note dei post sul Web, clicca i tre puntini che appaiono quando passi il mouse sopra una risposta o al commento di un Reblog per richiamare le opzioni di blocco. Dall'app, basta toccare (iOS) o toccare e tenere premuto (Android) una risposta o il commento di un Reblog per visualizzarle.
  • Durante uno scambio di messaggi, clicca o tocca i tre puntini nella parte superiore della finestra, poi seleziona "Blocca."
  • Dalla posta in arrivo mobile o web, clicca o tocca i tre puntini in fondo alla domanda, Fan Mail o al contributo e poi seleziona "Blocca."

(Ricorda che se si tratta di un messaggio anonimo, esso non può essere associato a nessun account ed è quindi impossibile bloccare l'utente che l'ha inviato. Tuttavia, puoi bloccare in modo permanente l'indirizzo IP da cui è provenuto il messaggio. Ulteriori messaggi inviati da quell'indirizzo non riusciranno mai più a raggiungere la tua casella di posta. Una cosa che ancora devi sapere: non c'è modo di sbloccare un indirizzo IP anonimo. Inoltre la persona che ti ha inviato messaggi anonimi indesiderati potrebbe continuare a scriverti messaggi con un altro indirizzo IP. Se ricevi messaggi anonimi da più indirizzi IP, puoi disattivare i messaggi anonimi o addirittura disattivare completamente la funzione Chiedi nelle impostazioni del tuo blog. Se hai bisogno di aiuto riguardo le Domande, consulta questa pagina di supporto!)

Cosa succede quando blocco qualcuno dal mio blog?

  • Non potrà più seguire il tuo blog.
  • Non potrà più inviarti messaggi.
  • Non potrà più inviare Fan Mail o Domande al tuo Tumblr. 
  • Non potrà più vedere i tuoi post sulla propria dashboard.
  • Non potrà più mettere Mi piace ai tuoi post o rebloggarli.
  • Non apparirai più nei suoi risultati di ricerca.

Un piccolo appunto per chi ha più blog: quando blocchi qualcuno, lo fai per un blog specifico del tuo account, non per tutti. Se vuoi bloccare qualcuno da tutti i tuoi blog, dovrai farlo singolarmente su ogni lista.

Gli utenti sanno di essere stati bloccati?

Probabilmente no. Non inviamo notifiche agli utenti che sono stati bloccati, ma potrebbero scoprirlo da soli quando, per esempio, vanno sul tuo sito web, provano a rebloggare uno dei tuoi post e non ci riescono.

Come faccio a smettere di bloccare qualcuno?

Vai nelle impostazioni del tuo blog su web, scorrile fino in fondo e clicca sulla matita vicino a "Tumblr bloccati". Adesso puoi cliccare il pulsante Sblocca vicino agli utenti bloccati.

Posso evitare che chi non ha effettuato l'accesso veda il mio blog?

Sì. Vai nelle impostazioni del blog che vuoi nascondere al pubblico e disattiva l'interruttore che dice "Permetti agli utenti che non hanno effettuato il login di vedere questo blog". I tuoi lettori potranno continuare a visualizzare i tuoi post sulla dashboard e gli altri utenti che hanno effettuato il login potranno vedere il tuo blog, ma chiunque provi ad andare sull'URL del tuo blog dovrà registrarsi e/o effettuare l'accesso su Tumblr per visualizzarlo. 

 

Risoluzione dei Problemi


Perché le mie Domande non vengono ricevute?

Queste sono le ragioni più comuni: 

  • Il mittente ha superato il limite di domande. Puoi inviare solo 10 Domande all'ora e solo 5 di queste possono essere anonime. 
  • La Domanda includeva link, interruzioni di paragrafo, caratteri speciali, emoticon, puntini di sospensione o non c'erano spazi tra le frasi. 
  • La Domanda superava i 500 caratteri. 
  • Il ricevente ha bloccato un'intera area di rete. Questo può accadere se un utente blocca una Domanda anonima inviata da una biblioteca o da un luogo pubblico. In questo caso, nessuno può inviare una Domanda alla persona da quella posizione.