tang's

La leggenda del filo rosso

La leggenda del filo rosso 赤い糸 (akai ito) del destino, è una credenza molto diffusa in Giappone, che si rifà a un’antica leggenda cinese. La leggenda narra che ognuno di noi nasce con un invisibile filo rosso legato al mignolo della mano sinistra. Questo filo ci lega indissolubilmente alla persona cui siamo destinati: il grande amore, per noi occidentali la nostra anima gemella. Le due persone così unite, sono destinate a incontrarsi, non importa il tempo che dovrà passare, le circostanze o le distanze che le separano. Perché, il filo rosso, sarà lunghissimo e fortissimo e non si spezzerà mai. Sarà lo stesso destino a tenerlo saldo e unito finché esse non s’incontreranno. Durante la Dinastia Tang, un tale di nome Wei, i cui genitori erano morti quand’era molto giovane cercò per tanto tempo una donna da sposare e con cui creare una famiglia, ma non ci riuscì. Una sera, arrivò nella città di Song e in una locanda un uomo gli disse che la figlia del governatore sarebbe stata la donna giusta. L’indomani mattina, Wei incontrò sui gradini di un tempio un vecchio che leggeva un libro in una lingua incomprensibile e gli chiese cosa fosse. Il vecchio rispose che lui veniva dall’aldilà e che era lì per occuparsi delle faccende umane, soprattutto dei matrimoni. Disse a Wei che la sua anima gemella aveva solo tre anni ora e che avrebbe dovuto aspettare quattordici anni prima di incontrarla e averla tutta per sé. Così Wei, curioso, si fece accompagnare al mercato per vedere la sua futura sposa. Deluso dalla povertà in cui viveva la bambina, decise di ucciderla per essere sicuro di poter scegliere lui chi sposare. Mandò quindi un suo servitore ad accoltellarla e quando quello tornò, gli disse che l’aveva colpita in mezzo agli occhi. Wei proseguì più tranquillo la sua vita, dimenticandosi di quella storia. Trascorsero quattordici anni senza riuscire però a trovare una sposa adatta a lui. Ormai viveva nella città di Shangzhou, benestante, e il governatore di quella città gli offrì in sposa sua figlia. Finalmente Wei ebbe una moglie e incuriosito da una pezza che le copriva la fronte, le chiese dove si fosse procurata quella cicatrice. Lei rispose che all’età di tre anni un uomo cercò di ucciderla al mercato. Così Wei rivelò tutta la verità e capì che quel vecchietto del tempio aveva ragione: sin dalla nascita siamo destinati a qualcuno e che niente e nessuno può rompere quel legame.

Expect A New Album From Method Man This Summer !

Ain’t this what we have been craving for from the candy man? Sure we heard him blast real quick on A Better Tomorrow but that was not enough. On record Meth’s last solo gem was Wu Massacre, released six years ago. It’s been a while since hip hop got a Method Man fury. The Meth Lab is set for release this summer on August 21 under Hanz on Music and Tommy Boy Entertainment. It is in the air the mixtape turned album was recorded in Staten Island. Notable guest features include Redman, Raekwon, Inspectah Deck and many more emcees. With a Breaking Bad theme trailer Meth breaks the radar about The Meth Lab. Peep the animated trailer up top. 

- WB

2

Sam and April Tang

I’ve been loving Alien sims lately! These are two half alien/half human twins, Sam and April. Sam is focused, creative and a loner. April is a cheerful sim who is outgoing and romantic. Despite their contrasting personalities, they’re best friends and still live together into adulthood.

They are now available for download on the gallery @ nerdyshoes. They use a fair bit of cc, so make sure to check your filters to allow unowned content.

Sam CC: HairEyesLipsJeansCardiganShoesDress

April CC: HairEyesSkirtJacket + Crop topPantsShoes

“Mithatpaşa caddesinde gaziler sokağında
Yola çıkmış bir çocuk var ekmek alma çabasında
Katli vacip görülmüş sebep orda olmasında
Korkma sönmez bir ateş bu şimdi taksim meydanında yanar.”

Tui thuộc tuýp người rất chân thành. Nhưng một khi tui biết được người mà tui chân thành không chân thành với tui, lúc đó bằng mọi cách tui sẽ đào một cái hố chôn cất cho người đó và cả những thứ người đó đã có cùng tui. Sau đó chui vào thế giới của tui, để tang cho một mối quan hệ tự tui mà chết.
—  (Không reblog nha, reblog ignore nha <3 )