Capitolo 1. (569kmdistantedalui)

-L’avrei mandato al diavolo, all’inferno, da qualunque parte, ma ti giuro, sarei sempre andata a riprendermelo.

anonymous said:

Volevo rispondere alla ragazza che ha parlato della relazione a distanza! Beh,io ero nella stessa situazione e per paura ho lasciato che lui trovasse un'altra. Ma quando ci siamo rivisti è stato come se non fosse cambiato nulla. Ci siamo baciati,ma lui ora è con lei. Ma se potessi,tornerei indietro per riprendermelo. Quindi: non avere paura! Se è quello giusto andrà bene,anche se sarà difficile. E male che vada,sarà una splendida esperienza. Ma VIVI.

Rischia, come va va.

anonymous said:

Tranquilla che tutti se ne vanno..

Se andrà via, cercherò di riprendermelo. Se fallirò, vivrò con la spensieratezza di aver lottato fino alla fine e continuerò la mia vita senza rimorsi.

13

Fisso questa pagina virtuale. Spaventosamente bianca. Come i quadri che ho appeso alle pareti. Nel bianco c’è silenzio, calma. Nel bianco tutto può succedere. Dite che è un caso che io mi vesta sempre di nero?

  Non andrò a Milano. Non mi laureerò a settembre. Sono inciampato all’ultimo gradino. Quello più alto. Forse non ero abbastanza allenato, o forse non ero abbastanza convinto di potercela fare. Comunque sia stamattina ho cambiato le lenzuola, riordinato la libreria e comprato un nuovo quaderno. 

  Mi sento strano. Mi sento sull’altare della mia stessa vita, abbandonato dal mio stesso futuro. Lui non è venuto a sposarmi, ma io farò di tutto per riprendermelo. Riempirò le pagine di quel quaderno, riempirò la mia pelle di tatuaggi e il cuore di baci.

  E non smetterò mai di credere.

anonymous said:

Avevo un pochino bevuto e lui sa che non reggo ahah. Appena sono tornata a casa dalla discoteca alla quale lui non é venuto gli ho scritto un messaggio Ho bevuto un pochino e sono le tre di notte e volevo dirti che mi manchi e che hai dei bellissimi occhi notte. Lui non mi ha risposto e io gli ho fatto i complimenti per la sua maturità per avermi ignorata e lui mi ha detto che non mi credeva perché sa che non reggo. Io non so più come riprendermelo sto ragazzo diventerò matta!

ma non devi fare mica così.
cioè, non funzionano tanto i messaggi, son solo parole.
invece de andartene e aiutare la tua amica, andavi da lui e lo baciavi.

Ci mancava poco. E ora sarei stata qui a raccontare del mio amore perso, mai passato. Ma per fortuna ho avuto il coraggio di riprendermelo quell’amore che credevo di non volere più e che invece era la cosa migliore che mi fosse mai capitata. E’ un po’ come per chi vive in montagna che con il tempo non riesce più ad apprezzare un ciclamino o un piccolo funghetto dalle forme strane. Finché non vede lo stupore dell’amico che vive al mare di fronte alla bellezza del bosco. Ecco a me era capitato ciò.

Quando ti abitui a così tanta bellezza e amore non riesci davvero più a capirne il valore. Sono stata stupida. L’ho lasciato, allontanato in tutti i modi. Passavano i giorni, i mesi. Vivevo giorno per giorno, allo sbando. E pensavo che quella fosse la felicità. Che sciocca. La felicità non sono tanti occhi su di te, un vestito nuovo o una birra in un pub. La felicità è avere qualcuno che ti dica che quella birra sarebbe meglio non berla, perchè ti ama. E che ti dica che quel vestito ti sta benissimo, ma ti preferisce in pigiama. Ed io lo avevo tutto ciò. E ho rischiato di perderlo per una voglia di libertà che una volta provata non è più nemmeno un gran che. Ho conosciuto altri ragazzi nel frattempo. Ma uno non aveva le sue labbra, l’altro non aveva le sue mani. Nessuno era lui. E così, con il tempo, capii che non lo avevo mai veramente lasciato andare. E che quelle serate sul divano con la copertina non erano poi così male.
E ancora di più capii di amarlo quando mi resi conto che lui era ancora lì ad aspettarmi, anche se non me lo meritavo. Perché al contrario mio, lui ha sempre saputo ciò che voleva: voleva me. E non ha mai smesso di lottare per noi e di crederci. Ha semplicemente aspettato, che capissi tutto ciò. Era un amore immenso il suo, anzi lo è ancora. E me lo sono andata a riprendere il mio piccolo grande amore. E ora lo amo ancora di più di prima.

—  Ipsiloneffe

anonymous said:

L'altro giorno pensavo di aver dimenticato la persona che ho amato per circa due anni, siamo stati insieme 6 mesi, oggi mi ha scritto "ciao" non provo la stessa cosa di prima ma provo qualcosa. Dovrei rischiare, tentando di riprendermelo o no per te? sei bellissima e amo il tuo blog❤️

Tentar non nuoce❤️
Grazie mille aw

anonymous said:

Vorrei tanto riprendermelo, riavere un'altra occasione e non sprecarla.. Alla fine ho sbagliato.. per San Valentino dovevo corrergli sotto casa e baciarlo, non respingerlo..

vai sotto casa sua e riprenditelo, no?

Dio, mi hai dato un bacio, piccolo okkei, ma ho pensato a metteo e in quel momento mi sono sentita morire..ora non so più che dire e fare..io non voglio che nella mia vita rimanga soltanto tu! Cazzo non voglio!! Mi sono innamorata troppo, TUTTO mio cuore ora ce lo hai tu e visto che non riesco a riprendermelo non riesco a dare altrp vero amore ad altri!!! Porca puttana sei una bestemmia! ma fantastica.

anonymous said:

Il mio ex mi ha cercata dopo tanto al mio compleanno dicendomi di essersi pentito di avermi lasciata,ma ora è impegnato. Io lo sto ancora aspettando. Secondo te cosa devo fare? Devo combattere per riprendermelo?

Secondo me dovresti chiedergli spiegazioni, dovresti chiedergli che intenzioni ha con te, se ti vuole o no.
Dovresti dirgli che deve decidersi, perché a te credo che faccia male vederlo con un’altra, giusto? Che se quello che dice è vero, allora deve tornare. Deve decidersi, non può giocare con te.
E magari sì, combatti. Però parlaci, e chiedigli spiegazioni. Magari uscite e parlate.

Text
Photo
Quote
Link
Chat
Audio
Video