Si rannicchiò tra le sue forti braccia, si aggrappò a lui e lo sentì sussurrare: “Sst, sst”. Non parlarono. Stare di nuovo tra le sue braccia, annusarne il profumo, ascoltare il suo respiro, la sua voce. 🌟 Il Diario Di Un Ragazzo Sensibile 🌟

Dite che dobbiamo goderci l’adolescenza, che dobbiamo uscire e divertirci, ma non capirete mai quello che stiamo passando. Confrontiamo gambe, viso e fianchi di ogni ragazza che vediamo per strada perché sappiamo che non saremo mai come loro.
Abbiamo paura dello specchio, vorremo prenderlo a pugni e distruggere l’immagine che ci rimanda.
Viviamo di piccoli istanti, di abbracci rubati e sospiri sull’autobus per qualcuno che non ci ricambierà mai.
Abbiamo polsi rigati di un orrore che custodiamo con i mostri della nostra mente.
E poi c’è chi non mangia, chi fuma, chi fugge e chi grida.
Siamo tutti uguali, prigionieri di un’età che non sappiamo vivere.
Il fatto è questo. Quando ci si innamora di una persona, ci sono un sacco di cose che non sai. Non sai se questa preferisce ketchup o la maionese, l’alba o il tramonto, il mare o la montagna. Non sai se russa, se spreme il tubetto del dentifricio fino a metà, se è maniaco dell’ordine o se occuperà la tua metà di armadio con le sue camicie. Non sai se beve il caffè amaro, se mangia solo cioccolato bianco o se magari è un amante del cioccolato fondente. Non puoi sapere se è uno di quelli che la domenica mattina si sveglia alle 6:00 per andare a correre, o se invece dorme fino a mezzogiorno. Tutte queste cose si scoprono con il tempo. E capirai che ci vuole una vita intera per conoscere una persona. L’ amore è una scommessa.
Text
Photo
Quote
Link
Chat
Audio
Video