racchiudere

Avrei voluto poter scattare una foto per ogni momento nostro pieno di emozioni.
Una foto per quando mi asciugavi le lacrime, una per il tuo sguardo felice quando uscivo di casa per venire in macchina, una per il sorriso che ti spuntava all'improvviso quando io ero in silenzio a guardare fuori dal finestrino, una per le tue mani che hanno segnato il mio corpo, una per il tuo sguardo da perdono, una per il tuo sguardo pieno d'amore, una per ricordare la prima volta che i nostri corpi hanno sentito il vero calore e una per racchiudere la nostra felicità
—  CapTina

Sveglia presto, giornata grigia,
non si fa da sola la valigia.
Un bagaglio per racchiudere la mia vita, è una strada sempre in salita.

Chi minaccia chi. La memoria corta di chi ha la coscienza sporca

Chi minaccia chi. La memoria corta di chi ha la coscienza sporca

di Fronte Palestina

 

 

A seguito della voluta confusione concepita sugli organi di stampa crediamo siano utili alcune ulteriori precisazioni in merito alle nostre posizioni.

L’antifascismo non si può racchiudere dentro recinti ideologici che servono solo a mascherare opportunismi di oggi. Noi ci rifacciamo a quanto l’ANPI affermava nel suo primo Congresso svolto a Roma tra il 06 ed il 09…

View On WordPress

La nuova mostra di Casa Buonarroti: "Velo mortale"

Domani verrà inaugurata la nuova mostra dedicata ai miei studi relativi alla figura umana dal titolo:

“Velo mortale”. Michelangelo e la rappresentazione del corpo umano

Dove?  A Firenze e precisamente a Casa Buonarroti, in via Ghibellina.

In alcuni scritti miei mi riferivo al corpo umano come se fosse un “velo mortale” atto a racchiudere intenti divini. Tuttavia nonostante questa mia affermazione…

View On WordPress

Non sei mai stato bravo con le parole,forse proprio con quelle hai ( abbiamo ) combinato i migliori casini,forse con quelle ci siamo fraintesi troppe volte, mandati troppe volte al diavolo e poi, puntualmente, corsi a riprenderci
s e m p r e . Però ti basta così poco,addirittura una sola frase, per riuscire a racchiudere in breve i messaggi d'amore più belli di sempre.
“e sogno di vederti quotidianamente appena sveglia”
io,allora, non posso che risponderti che sogno anche vederti tutte le sere in pigiama,mentre con un occhio mezzo chiuso ed uno aperto guardi la tv prima di andare a dormire,oppure la mattina,mentre aspetti che io ti venga a svegliare nel modo più dolce possibile, o appena tornati da lavoro,a tavola che conversiamo dei nostri problemi,ci sfoghiamo di ciò che non va, o magari con dei figli, e con dei gatti, che so per certo che i cani ti spaventano; e sogno di trovarti sempre lì,sempre pronto a tendermi la mano,pronto a trovare una soluzione a tutto ciò che non va,pronto ad assaporare ogni singolo istante assieme a me, pronto a viaggiare,a gioire, ad urlare, a litigare, a far la pace una vita intera sempre assieme a me.

•vanillemoon_i messaggi più belli di sempre•

E questa sera nel letto metterò qualche coperta in più perchè se no,
se no avrò freddo senza averti sempre, senza averti sempre addosso…
e sarà triste lo so ma la tristezza però si può racchiudere dentro una canzone…
—  Vasco

Mauro Manganiello, regista napoletano, direttore Artistico Ass. Culturale AlchemicartS e del Premio CortiSonanti, Festival internazionale di cortometraggi di Napoli.
AlchemicartS nasce dal desiderio di racchiudere in un'unica rete tutte le forme d’ arte, e soprattutto nasce per dare la possibilità, a chi di arte vive, di mettersi in gioco. Un’ Associazione che abbraccia soprattutto le esigenze dei giovani di esprimersi attraverso l'arte in ogni sua accezione.
https://nontacerosocialfest.wordpress.com/

Dario Grillotti è uno degli urban sketchers che stanno narrando per immagini la ristrutturazione de Le Serre Dei Giardini Margherita e che ci accompagneranno a It.a.cà. migranti e viaggiatori - Festival del Turismo Responsabile, dove saremo presenti per parlare di storytelling, viandanza, narrazione di viaggio, riappropriazione degli spazi urbani e parkour con Eden Parkour Bologna.

ind.A.co. collettivo autori indipendenti vi accoglierà in una postazione aperta durante tutto il weekend per sfidarvi a racchiudere l'emozione
di un viaggio reale o immaginario in 140 caratteri con il concorso Un viaggio in un tweet, presentare materiali sul tema del viaggio letterario, filosofico, cinematografico, introdurre il gioco Viandanti metropolitani, parlare di disegnatori viandanti e parkour.

A breve tutte le info!

"Danse Royale", inedita installazione video di Emiliano Maggi

“Danse Royale”, inedita installazione video di Emiliano Maggi

Operativa Arte Contemporanea è entusiasta di presentare Danse Royale, inedita installazione video di Emiliano Maggi (Roma 1977). L’opera riesce a racchiudere in sè tutto l’onirico mondo dell’artista; il video ci sprofonda in un’irreale e contradditoria atmosfera, a tratti cerimonia ancestrale e tenebrosa, concitata festa pagana e gioioso ballo di famiglia inebriato dalla follia di una nottata…

View On WordPress

La tristezza però si può racchiudere dentro una canzone che canterò ogni volta che avrò voglia di parlarti, di vederti, di toccarti, di sentirti ancora mia… è stato splendido amarti! Ma guarda il caso però, guarda il destino splendido… crudele e splendido! E intanto i giorni passano, ed i ricordi sbiadiscono e le abitudini cambiano… è stato splendido! #vasco #rossi #splendido#vascorossi#canzone#frase#frasi#citazioni#ricordi#destino#tristezza#poeta#seifelice? #areyouhappy? #muro#tag di lespoirfaitvivre_.

Il nUOvO AlbUm dI vAscO rOssI

Vivere D'Istanti

“Vivere d'istanti” è un termine che ho coniato anni fa per definire una sensazione ben precisa.
Una sensazione in bilico tra l'eterno e l'attimo fuggente, il contatto fisico e i chilometri, il movimento e lo stallo, la vita e l'apatia.

Lo trovavo un termine efficace, perché in grado di racchiudere contemporaneamente i limiti impietosi del tempo e dello spazio. Pensavo che questa sensazione non avrebbe mai avuto modo di essere, senza il peso della distanza.

E invece mi sbagliavo.
Si può vivere d'istanti anche a 15 minuti dagli altri.
Vivere d'istanti è vivere ad intermittenza. È vivere nell'instabilità. Ma, soprattutto, è vivere male con sé stessi.


I need your grace to remind me to find my own…

Photo by Jan Saudek

STUDIUM: l’immagine rappresenta un uomo che stringe al petto un bambino, forse suo figlio, forse no. è un’immagine che evoca l’idea di una paternità molto affettuosa. l’identità dell’uomo e del bambino non sono importanti (i volti di entrambi non sono visibili), forse per dare un’idea di universalità

PUNCTUM: questa immagine mi emoziona da quando sono bambina perchè l’avevamo in casa sottoforma di poster e mi ha sempre fatto sentire amata e cocolata, siccome la stretta di quest’uomo mi ricordava quella di mio padre. mi colpiscono soprattutto le mani dell’uomo, grandi rispetto a tutto il corpo del bambino, che sembrano racchiudere il bambino

Gico Systems, società italiana specializzata da anni all'interno del settore dell'igiene ambientale, e l'adesione all'Associazione Unindustria di Bologna.


L'adesione di Gico System ad Unindustria Bologna

Grazie ai numerosi progressi effettuati nel corso degli anni, Gico Systems ha recentemente deciso di aderire all’Associazione Unindustria di Bologna, impegnata nel racchiudere al suo interno tutte le piccole, medie e grandi imprese attive all'interno del territorio bolognese e nella progettazione di prodotti innovativi in grado di rispondere in maniera adeguata alle nuove esigenze determinate dal mercato globale, anche in un'ottica futura. L'Associazione nasce per volontà dell'Associazione degli Industriali della Provincia di Bologna, da Confindustria Bologna e da API - Associazione delle Piccole e Medie Industrie della Provincia di Bologna, le quali fondendosi in un'unica realtà cercano di rappresentare in maniera migliore tutte le aziende presenti sul territorio. I principi cardine di tutto l'operato si pongono come obiettivi l'accrescimento della competitività del sistema industriale locale, il miglioramento dei rapporti delle aziende associate con i propri interlocutori, la promozione di una cultura d'impresa e la possibilità di collaborazione tra le aziende associate, contribuendo in questo modo ad un miglioramento delle condizioni sociali ed economiche dell'intero territorio.

La progressiva crescita aziendale di Gico Systems

Nel corso degli anni ‘90 nasce Gico Systems, inizialmente come una piccola azienda di tipo artigiano impegnata esclusivamente nella fornitura di servizi dedicati all’allontanamento dei volatili e nel controllo delle popolazioni di piccioni, operando all'interno del territorio bolognese. Le competenze dimostrate all'interno di questo settore hanno permesso all'azienda di crescere in maniera graduale nel corso del tempo, arrivando ad acquisire importanti clienti provenienti dalle regioni italiane del Nord Est e del Nord Ovest. Questo successo porta l'azienda ad espandere la propria fornitura di servizi, estendendola anche alla disinfestazione, alla manutenzione di involucri immobili con tecnica in fune e a tutti i servizi collegati all’igiene ambientale. Ad oggi Gico Systems si configura come l'azienda leader in Italia nei settori di riferimento.


Per maggiori informazioni relative a Gico Systems visita il portale dedicato.