Non che da Miss Italia mi aspettassi le femministe del 2014, perchè capirai, resta un concorso di bellezza e quindi gambe lunghe, sorrisi finti, la pace nel mondo e le dediche alle sorelle che le hanno iscritte al concorso senza che loro sapessero nulla (che carine), ma io non ho visto neanche un minimo di cervello in nessuna delle ragazze. Alla domanda “Pasolini o Fabio Volo?” qualcuna ha risposto “Ma nessuno dei due, sono degli scrittori!” PANICO. Cioè ma che davero davero? Ripeto, ovviamente è un concorso di bellezza, ma questo non prevede che siano tutte - esclusivamente - delle oche senza senso. Ah, poi conduceva Simona Ventura, la pioniera delle “frasi motivazionali” de noartri, certo. Te la raccomando insieme a Pittarosso. E incoronata da Emis Killa! Poi dice che una vuole tornare agli anni ‘50. Lasciamo perdere và. 

image

Text
Photo
Quote
Link
Chat
Audio
Video