pagami

I was in the BWCA Pagami Creek Fire on 9/12/11—the day that it spread an unprecedented 16 miles, due to extreme winds and unusually dry conditions.

These are just a couple of the pictures I snapped before the fire caught up to my friend and I on Square Lake. At that point we had to stop shooting and row for our lives to get to the relative safety of Kawishiwi.

I wish I could have been shooting the whole way; I wish I had video of the whole experience.

Above: A vertical panorama of the sun lighting up a column of smoke from a nearby fire.

youtube

Ministri - “Pagami” e “I Nostri Uomini ti Vedono” Live @ Magnolia 2008 

Qualsiasi cosa stessi facendo nel momento in cui si svolgeva questo concerto, non è abbastanza importante da giustificare la mia assenza sotto quel palco.
 

CHIOGGIA – Un trentenne chioggiotto è rimasto vittima di un ricatto sessuale: “Paga o pubblico il video che ti ritrae nudo”. L’uomo si è rivolto all’Arma. “Ci sono cascato come un fesso” – ammette Giovanni (nome di fantasia). Tutto è iniziato accettando l’amicizia su Facebook di una sconosciuta. In realtà c’è un vero e proprio …


Pistolotto di uno e cosa credevi ????  me ne arrivano tantissime di queste richieste di amicizia da perfette e avvenenti sconosciute. Non le accetto mai!!!!!

grunf

New Post has been published on http://www.piovegovernoladro.info/2015/04/25/nudo-per-la-ragazza-conosciuta-su-facebook-pagami-o-ti-rovino/

Nudo per la ragazza conosciuta su Facebook: «Pagami o ti rovino»

CHIOGGIA – Un trentenne chioggiotto è rimasto vittima di un ricatto sessuale: “Paga o pubblico il video che ti ritrae nudo”. L’uomo si è rivolto all’Arma. “Ci sono cascato come un fesso” – ammette Giovanni (nome di fantasia).

Tutto è iniziato accettando l’amicizia su Facebook di una sconosciuta. In realtà c’è un vero e proprio boom di questo genere di truffe e sono ormai diverse decine – solo nel Veneziano – le segnalazioni e le denunce di uomini che vengono irretiti da giovani ragazze (o presunte tali) tramite il web. S’inizia con la richiesta di amicizia poi si passa allechat tramite skype e lì scatta la trappola: la donna-esca inizia a spogliarsi e invita l’ingenuo partner a fare lo stesso, poi lo incita all’autoerotismo e lui si esibisce davanti alla telecamera. Poco dopo arriva il video della performance con la minaccia: “Paga altrimenti lo mandiamo a tutti i tuoi parenti e amici!

Giovanni – come detto – c’e cascato ed è arrivata l’estorsione: “O mi dai mille euro oppure ti rovino la vita“. Questa volta però la ricattatrice (o meglio l’organizzazione che sta probabilmente alle spalle), è rimasta a bocca. Il trentenne chioggiotto non ha accettato lo scambio, il video imbarazzante è stato postato e lui si è rivolto alla stazione dei carabinieri di Chioggia.

Fonte: qui

First visit to photograph the Pagami Creek Fire Area in the Boundary Waters Canoe Area Wilderness USA, May 2012. Year one post-fire. (Photograph: Lawson Gerdes.)

New Post has been published on http://www.piovegovernoladro.info/2015/04/24/marijuana-in-cambio-di-sesso-arrestato-straniero/

Marijuana in cambio di sesso da una minorenne: arrestato straniero

TRIESTE – L’accusa è quella di aver ceduto dosi di marijuana ad una ragazza di 17 anni in cambio di sesso. Non hai i soldi per pagarmi la droga? “Allora pagami in natura”. Questa la logica seguita da uno spacciatore nigeriano finito in manette su ordine del Pubblico ministero Pietro Montrone.

Mohammed Mustafa Abubaker il nome del pusher, di 21 anni. Favoreggiamento alla prostituzione minorile e spaccio di sostanze stupefacenti le accuse a suo carico. Rischia una condanna fino a 12 anni di carcere. Ne dà notizia il quotidiano locale.

Dalle indagini, il 21enne andava, ogni due o tre giorni, a rifornirsi a Padova e poi tornava a Trieste per vendere la droga soprattutto a ragazzi tra cui due minorenni (di cui una costretta a pagarlo sessualmente) e qualcuno anche universitario.

Fonte: Qui