Nel fondo della sua anima, Emma aspettava che qualche cosa accadesse. Come i marinai in pericolo, volgeva gli occhi disperata sulla solitudine della sua vita e cercava, lontano, una vela bianca tra le brume dell’orizzonte. Non sapeva che cosa l’aspettasse, quale vento avrebbe spinto quelle vele fino a lei, su quale riva l’avrebbe portata, né sapeva se sarebbe stata una scialuppa o un vascello a tre ponti, carico di angoscie o pieno di felicità fino ai bordi.
—  Gustave Flaubert Madame Bovary
Le persone si riconoscono dallo sguardo.
Quelle felici hanno lo sguardo acceso, guardano negli occhi le persone vicine a loro, o quelle che gli passano accanto.
Le persone tristi le riconosci anche a distanza. Sono quelle che guardano lontano, che in macchina guardano fuori dal finestrino, che si trovano con lo sguardo perso nel vuoto, che guardano l’orizzonte, perché non è in quel posto che vorrebbero stare.
Lei era una persona triste.
—  Gliocchituoiparlano
Text
Photo
Quote
Link
Chat
Audio
Video