metricious

Quando mi chiedono: “Che cos’è la poesia, per te?” mi verrebbe da rispondere che è solo una stupida materia scolastica che nessuno ha voglia di studiare, quella materia che ti tocca fare anche se non ne hai voglia, che ti mette particolarmente ansia durante un’interrogazione o un compito perché non ci capisci nulla di quello che c’è scritto.
Non vuoi aver niente a che fare con la teoria, con tutti i tipi di pause, versi, figure retoriche.
Non vuoi capire i significati nascosti delle poesie.
Non ne hai bisogno.
No, è vero, non ne hai bisogno, non ne senti la mancanza o la voglia di leggerle se non sai nemmeno di cosa parlano o cosa sono.
Ma credimi; ti insegna molte cose questa materia che tu ritieni inutile.
La poesia non segue schemi metrici precisi.
I poeti non si alzano alla mattina pensando a quali figure metriche devono usare, oppure provando a contare tutti i versi che scrivono.
I poeti sono uomini e donne comuni, come noi, che si svegliano alla mattina stracolmi di emozioni.
Ne hanno talmente tante che hanno bisogno di liberarsene in qualche modo.
E quale miglior modo se non scrivere?
Prendi una carta e una penna, ti sfoghi con quel foglio come se fosse il tuo migliore amico.
Dai via libera ai tuoi pensieri caotici.
Non pretendi molto da tutto ció, vuoi solo sfogarti.
I poeti vogliono trasmettere emozioni al mondo con le loro parole.
Nessuno potrá mai capire ciò che realmente vogliono esprimerci se non loro stessi.
Non puoi cercare di ‘tradurre’ i loro pensieri, se nemmeno coloro che li creano ci riescono.
La poesia è strettamente personale, ed è come la musica: ognuno ci trova qualcosa di speciale e nascosto.
Ognuno può interpretarla come più gli piace.
Quindi, tu che pensi che la poesia sia soltanto una materia che ti fa impazzire, ascoltami bene: ti capisco.
Ma credimi se ti dico che ti aiuterá.
Ti aiuterá leggere ció che hanno vissuto altre persone prima di te.
Date una seconda possibilità alla poesia, non lasciate che i vostri pensieri scettici si impossessino della vostra mente.
—  Me.

anonymous asked:

Prova a farti un te allo zenzero. Pizzica un pochino (se vuoi metrici un po di miele), depura e, dicono, faccia pure dimagrire (ahahah).

Mai provato il tè allo zenzero, dove lo posso trovare?