"Il fumo danneggia te e chi ti circonda".
Tutti sanno che il fumo danneggia. Lo so io, lo sai tu.
Il punto è che quando tutto è fuori controllo, tutto ti sfugge di mano, preferirisci sostituire quel vuoto con qualsiasi altra cosa. Accendi una sigaretta; lo sai che il fumo uccide e segretamente è proprio questo che ti spinge a continuare. Ispiri tabacco e soddisfazione. Espiri fumo e tristezza. Dopo tutto, il fumo non è solo un vizio ma anche una via di fuga.

Ispiri ISR10 wheels featured on this BMW E63 6 series cabriolet.. #bmw #6series #beemer #ispiri

Wheels : Ispiri ISR10
Spec : 20”
Finish : Hyper Silver
@ispiriwheels
Enquires : sales@projexuk.com
Website : www.projexuk.com

#wheels #concave #rims #isr10 #bmwpost #mlife #bmw6series #cabriolet #projexuk #totalmcars #projexdesignuk #bristol #no1 (at Projex Design Uk HQ - www.projexuk.com)

Dai, mandatemi un segno, anche in anonimo, tenetemi un po’ di compagnia


♂:Sono un ragazzo che ha una cotta per te
♀:Sono una ragazza che ha una cotta per te
∞:Sono una persona che ha una cotta per te
✂:Non cancellare mai il tuo blog
✌:Sei fantastico/a
♡:Amo il tuo blog
❁:Sei bellissimo/a
✓:Ti odio
☹:Sei brutto/a
☀:Voglio scoparti
♬:Vorrei che fossimo vicini
♧:Vorrei che fossimo amici nella vita reale
☆:Sto passando quello che stai passando tu
☮:Mi ispiri
☾:Dovremmo baciarci, sarebbe fantastico
✖:Ti darei un grande abbraccio

anonymous said:

Parti subito col dirti che a parole non sono affatto brava. Leggendo le tue scritture penso che anche io vorrei essere brava come te, vorrei avere anche io una cultura, ma purtroppo non c'è l'ho. Mi ispiri davvero, fai venir voglia di essere come te.

Hai la giusta determinazione e, credimi, puoi arrivare dove vuoi. Inoltre sappi che io non sono un pozzo di cultura, a diciannove anni puoi solo possedere nozioni generali e pressappochiste. Ti ringrazio, in ogni caso, per il giudizio positivo espresso nei miei riguardi.

Frnkiero Andthe Cellabration - Stomachaches

Frank Iero è probabilmente il mio musicista preferito, nonché uno tra i più sottovalutati a mio parere. Sì, non sarà un super asso della musica, ma amo l’amore che butta dentro tutto quello fa, potrei dire che è il mio “idolo”, parola ormai banale di cui si abusa troppo di questi tempi, ma penso che si adegui al fatto che mi piaccia e che mi ispiri tutto di lui, dai modi di pensare e fare, fino allo stile sempre anticonformista e che rispecchia una grande personalità.
Il Frank di adesso è sempre lo stesso Frank di 10 anni fa, sempre quei jeans strappati all’altezza delle ginocchia e quel sorriso dispettoso, ma è comunque un Frank cresciuto. Padre di famiglia con un aspetto molto più pulito, nessun piercings, nessun trucco sul viso e nessuna tinta di capelli stravagante in testa, ma nonostante tutto il nuovo album sembra un po’ un ritorno alla Revenge Era, sete di vendetta, odio contro tutti, il sentirsi tradito dagli amici e sempre quel senso di solitudine.

image

Penso che Frank sia quello che ha sofferto più di tutti lo scioglimento dei My Chemical Romance dato che ha sempre detto di suonare nella sua band preferita e ha sempre dimostrato costantemente di amare tutto quel che riguardava i MCR. Per carità credo che anche agli altri membri dispiaccia, ma lui era un po’ una fangirl della band, non so se mi spiego. Quindi non deve esser stato facile per lui, come per tutti noi d’altronde, mettere un punto (che spero con tutto il cuore possa trasformarsi in un punto e virgola) in quella parte così importante della sua vita e quella che lo ha portato alla fama mondiale e ovviamente, credo che lo scioglimento sia stata senz’altro una delle fonti di “ispirazione” per il nuovo album.

image

Quindi okay quella dello scioglimento ormai è storia passata, bisogna andare avanti e proprio come Gerard Way si è buttato in un progetto solista anche Frank l’ha fatto, perchè non è di certo uno che può sopravvivere senza un microfono e una chitarra elettrica in mano.
Ricordiamo che Frank Iero ha SEMPRE suonato in più bands durante la sua permanenza nei MCR (il progetto più famoso i LeATHERMOUTH) e ha sempre avuto una band in cui suonare (i Pencey Prep ad esempio) insomma non è niente di improvvisato, di musica ne sa eccome, avendo fondato la sua prima band a soli 11 anni.

image

Frnkiero Andthe Cellabration a differenza di quello che può sembrare con quel “and the”, è un progetto del tutto solista. Le canzoni sono state tutte suonate e cantate da lui, a parte la batteria, suonata da Jarrod Alexander, batterista dei tour dei MCR. [vorrei farvi notare una piccola curiosità: il padre di Frank era un batterista affermato della scena musicale del NJ e diciamo che la batteria era qualcosa che si trasmetteva in famiglia e Frank pur avendo iniziato con la batteria da piccolissimo ha preferito la chitarra elettrica e a quanto pare tuttora non ci si vede granché con le bacchette della batteria in mano]

image


il tatuaggio sulla spalla sinistra raffigura proprio suo padre che suona la batteria e la scritta “La mia familia, il mio idolo” poichè ha origini italiane. [notiamo quanto disagio in quel “familia”]  

L’album “Stomachaches” è rilasciato il 26 Agosto 2014 e significa “mal di stomaco” e prende spunto, appunto, dall’aumento dei suoi dolori digestivi nel periodo passato [Frank fin da piccolo non ha mai avuto una salute buona e al contrario era sempre malaticcio ed è oltretutto intollerante al lattosio] [[piccoli appunti di stalking]] e con questi dolori la sua parte creativa si è attivata e ha iniziato a concentrarsi sulla musica scrivendo canzoni su canzoni, così di getto e con grande ispirazione. La musica è stata un po’ la sua cura e lo ha aiutato a distrarsi dal dolore.
Per la prima volta ha scritto canzoni tutto da solo e senza uno scopo o piano preciso per il futuro (con le bands scriveva spesso canzoni “di gruppo” che avevano lo scopo di fare un preciso album e essere suonate in un certo modo live) quindi è per lui un vero piacere condividere queste sue canzoni davvero tanto personali con il mondo.

image

[[Molti di voi in quelle tracce ci trovano del Frerard o prese a male ricollegabili allo scioglimento dei MCR (io in primis, okay), ma ora non sto lì a fare l’Adam Kadmon della musica e dire a ogni frase COINCIDENZE? IO NON CREDO, chiariamo]]

L’album si apre con All I Want Is Nothing una canzone che dice un po’ da subito l’umore dell’album, cioè una sorta di sfogo delle emozioni negative di Frank in un periodo no, possiamo dire.
"all i want is nothing, because all i want is what i can’t have."

Prima di ciò che sto scrivendo ora ho iniziato con l’analizzare ogni singola canzone, ma ho cancellato tutto e mi sono accorta che:
1. è un lavoraccio.
2. non sono esperta di musica, anche se mi piacerebbe.
3. la musica va ascoltata e basta, inutile star lì a parlare di cose oggettive, quando in realtà non c’è ne sono perchè la musica è soggettiva e trasmette cose impossibili da scrivere.

Tornando a noi, l’album non ha un genere unico, tocca vari generi e personalmente apprezzo molto, proprio come amo i concept album con un genere unico che collega tutte le canzoni, la variazione negli album, se è equilibrata. Ovviamente un album che va dal pop al death metal sarebbe ridicolo, per intenderci. Ciò che collega ogni canzone è (a parte il sound molto simile) la leggera distorsione della voce, più o meno evidente nelle canzoni, che apprezzo abbastanza e che è un po’ il marchio di fabbrica di questo nuovo Frank Iero. Infatti la troviamo anche nella recente cover di “Extraordinary Girl” dei Green Day fatta per Kerrang!, cover che ha fatto parlare molto, a me è piaciuta, molto originale e diversa dal solito “perchè no” direi, ma son gusti.
Tornando all’album la seconda traccia è Weighted e anche il primo singolo estratto di cui è stato fatto il video, nonché la seconda canzone dell’album che ho ascoltato e mi ha fatto sussurrare un “occristo sarà una bomba di album” e tra l’altro, quel video è molto Tim Burton, quindi non so se potete immaginare il mio livello di fangirling. [altro fatto importante: Frank Iero ha partecipato alla colonna sonora di “Frankenweenie” di Tim Burton con This Song Is A Curse e adora tutte quelle cose un po’ macabre e io amo che lui ama Tim Burton perchè amo Tim Burton a mia volta, just saying] 

image

"I love what my hate makes me do."
La prima traccia che ho ascoltato è Joyriding, di cui è uscito recentemente il video (un video ugualmente stupenderrimo), Frank l’aveva pubblicata tempo fa da qualche parte come demo, ed è una traccia dal sound molto allegro che spezza un po’ il sound “cupo” dell’album, come quello di Blood InfectionsStage 4 Fear of TryingShe’s The Prettiest Girl At The Party, And She Can Prove It With A Solid Right Hook [scrivi tutto il testo nel titolo la prossima volta se ce la fai.]
La 9 traccia Neverenders ha ugualmente un sound molto veloce e allegro che personalmente mi rimanda leggermente al sound di Danger Days. “i’m not pathetic, just sympathetic. i’m not pathetic, just empathetic.”

Come ho già scritto, non mi sento minimamente in grado di prendere una canzone alla volta e parlarne, quindi concludo dicendo che l’album mi piace, questo Frank mi piace e che dire, sarebbe bello se facesse un salto anche in Italia, oltretutto ha origini italiane, perchè qua ha davvero fans che gli vogliono un mondo di bene, tra cui me, e sarebbe bello quindi un bel concerto e magari un abbraccio dicendogli un “grazie”, perchè grazie penso che sia l’unica cosa che si può dire a coloro che ci ispirano e rallegrano la vita attraverso la musica.

image

Ora, vi invito ad ascoltare quest’album in un momento di calma e seguire i testi, che Frank ha messo nel suo sito (HERE) e immergervi totalmente nella musica e poi eventualmente dare un’opinione, perchè è bello scambiare opinioni e sensazioni riguardo la musica.
Ovviamente invito ad acquistare i cd fisici, parlando in generale, perchè è bello avere un cd che ci piace tanto tra le mani e questo è sicuramente un cd che si aggiungerà ben presto alla mia collezione. 

image

Se sei qua, grazie per aver letto.
Fatemi sapere cosa ne pensate di Frank, del cd e ovviamente sono ben accette eventuali critiche su ciò che ho scritto!

[mi trovate su facebook nella pagina Merci pour le disagio.]
[su twitter sono quella disagiata di nome DrunkyBorghy]

Daaai mandatemi qualcosina *w*

♂:Sono un ragazzo che ha una cotta per te
♀:Sono una ragazza che ha una cotta per te
∞:Sono una persona che ha una cotta per te
✂:Non cancellare mai il tuo blog
✌:Sei fantastico/a
♡:Amo il tuo blog
❁:Sei bellissimo/a
✓:Ti odio
☹:Sei brutto/a
☀:Voglio scoparti
♬:Vorrei che fossimo vicini
♧:Vorrei che fossimo amici nella vita reale
☆:Sto passando quello che stai passando tu
☮:Mi ispiri
☾:Dovremmo baciarci, sarebbe fantastico
✖:Ti darei un grande abbraccio

Text
Photo
Quote
Link
Chat
Audio
Video