benedictus-pp.-xvi

SUSANNA MAIOLO -l’assalta Papa-assault Pope
90 x 70 cm

Versione III di 20.

Voi che avete i potenti mezzi messi a disposizione…perchè non fate una piccola indagine sull’ospedale aperto(Wohngruppe-Kanzler) a Frauenfeld,Turgovia,Svizzera,dove è stata curata(o “curata”) Susa…nna Maiolo,l’assalta-Papa?   Il primo assalto fu nel Natale 2008(stesso modus operandi ma fermata prima del salto)poco dopo essere stata dimessa.Il capo psichiatra del Wohngruppe,Rolf Kessler, ha dichiarato (è su tutti i giornali di oggi) che gli pare tutto molto strano perchè la Maiolo aveva superato le sue manie “religiose” e per questo era stata lasciata libera di rientrare in società.Il modus operandi del Wohngruppe di Fraunenfled è quello di seguire gli ex pazienti anche dopo che sono stati ri-immessi nella società creando per loro un atterraggio morbido che dovrebbe condurre al reinserimento.Come è avvenuto questo processo per la Maiolo?Chi si curava del periodo post reinserimento?

Questo in allegato è l’ultimo rendiconto di questa istituzione che mi sembra finanziata sopratutto dagli evangelici protestanti.Se non erro nel rapporto,di cui ti mando una traduzione inglese molto molto rudimentale, ci sono anche un paio di foto della Maiolo, tra cui una in copertina.

Magari, senza avanzare nessun sospetto(ma tutto è possibile) si potrebbe ipotizzare—piu’ l’ che implicazione di tutti gli psichiatri e personale dell’ospedale psichiatrico— l’uso del profilo psichiatrico dei residenti cosicchè qualcun altro possa scegliere la (o le )persone piu’ adatte per certe necesssità.La Maiolo aveva il profilo di disordine mistico religioso con tendenza a “toccare” l’oggetto religioso come mezzo per avvicinarsi alla divinità e cose del genere.

Mi pare che nessuno nei media abbia preso in considerazione il rapporto che qui allego.

Dategli un’occhiata.Ah, conoscete qualcuno a cui si puo’ chidere an informed opinion?

Persone come la Maiolo non devono neanche sapere perchè e percome.Se c’è il losco ; la pista psichiatrica è la piu’ ovvia, praticamente da manuale,anche senza considerare la nuova sterzata “crativa” di certi apparati di intelligence recentemente.Se l’ipotesi ha una base, persone come la Maiolo non devono neanche sapere perchè e percome.   Quando sparo’ sei colpi contro l’appena inaugurato Reagan (30 marzo 1981) ,il psicolabile JHON WARNOCK HINCLEY Jr. era stato preparato con ossessive ripetute visioni del film Taxi Driver e la sua intenzione ufficiale non era quella di ammazzare Reagan, ma quella di salvare la baby prostituta Joedie Foster come aveva fatto Robert de Niro nel Film.