anticipazione

LA SETTIMANA DELLA DISTOPIA #5: Un’anticipazione da Segreto di Alessia Esse

Quando ho deciso di iniziare e portare avanti la “Settimana della Distopia” l’ho fatto con l’intento di celebrare di nuovo un genere che amo, e visto che non sapevo se sarei riuscita a portare avanti l’iniziativa per un intero mese, come ho fatto a febbraio, mi sono accontentata di farlo per una settimana. Diciamo che ho deciso di impegnarmici di nuovo per accontentare Lorena e Cristina, due delle mie followers della pagina FB, amanti del genere, che avevano visto sul blog il “Mese della Distopia”. Beh non mi sono potuta tirare indietro, anche perché miei cari, sapete tutti quanto io sia un’appassionata.

Dal momento che ho deciso di impegnarmi dovevo fare delle scelte, coinvolgere scrittori, come avevo fatto durante l’inverno, inventarmi qualcosa di nuovo. Ho mandato diverse mail, alcune hanno trovato risposta, altre sono cadute nel vuoto. Le idee erano tante, poi un po’ la mancanza di tempo, un po’ la mia indolenza, non mi hanno permesso di fare molto. Ma una delle scrittrici che tenevo molto a coinvolgere è Alessia Esse. Me ne avete sentito parlare in svariate occasioni, e non manco mai di citarla e pubblicizzarla in ogni modo possibile. Apprezzo tantissimo il fatto che abbia deciso di auto pubblicarsi, in un mondo, come quello dell’editoria italiana, governato da opportunismi. Ma l’apprezzo ancora di più perché ha delle capacità descrittive e comunicative davvero molto evidenti. A febbraio aveva già condiviso con noi la sua opinione sul genere della distopia, la Trilogia di Lilac è di quanto più distopico ci si possa immaginare. Come coinvolgerla allora? Chiedendole se le andava di condividere con noi una piccola anticipazione da Segreto. E Alessia è stata così straordinariamente carina da accettare.

Ma andiamo con ordine… per chi è vissuto sulla luna fino a questo momento. “Perfetto”, il primo volume della serie, ci introduce Lilac, la protagonista diciottenne, che vive in un mondo in cui i maschi si sono estinti e il mondo è vissuto e governato esclusivamente da donne. Lilac ha una migliore amica straordinaria, Baguette e si è appena diplomata alla presenza di Vega G., la presidentessa dell’USP, quando la nonna Francesca la porta in montagna e le mostra che le cose non stanno proprio come le aveva sempre vissute lei.

Lo scorso aprile ha anche pubblicato una novella prequel su Vega G. intitolata “L’ultima voce” in riferimento all’ultima voce maschile che ha sentito prima di dare avvio all’epidemia che ha ucciso tutto il genere maschile.

E “Segreto”? Segreto è il secondo volume della storia…

Di cosa parla?

Da quando Lilac Zinna ha attraversato la galleria che separa la Francia dall’Italia, la sua vita è cambiata. Le verità in cui credeva sono diventate menzogne, e quelle che ha conosciuto grazie a suo padre hanno fatto crollare ogni restante certezza. E ora che Vega G ha colpito al cuore degli abitanti di Pontenero, Lilac ha un solo scopo: riavere, a qualunque costo, ciò che la Presidentessa le ha portato via. Ma nel mondo che la ragazza sta imparando a conoscere esistono pericoli più vicini e, forse, ancora più letali della donna che ha distrutto il genere maschile. Fra segreti dolorosi e nuove verità, Lilac dovrà imparare a lottare e a sopravvivere senza l’aiuto di chi, fino ad ora, è sempre rimasto al suo fianco.

Ora lo so cosa state aspettando… Ecco il nuovo Teaser:

 

Gli altri Teaser:

#1 http://alessiaesse.blogspot.it/2013/01/la-trilogia-di-lilac-2-titolo.html

#2 Il compleanno di Baguette http://alessiaesse.blogspot.it/2013/05/segreto-teaser-2.html

#3 http://alessiaesse.blogspot.it/2013/06/sfide-mini-mica-tanto-teaser.html

#4 Lilac e Baguette arrivano a Pontenero http://alessiaesse.blogspot.it/2013/06/segreto-teaser-4.html

#5 Il compleanno di Lilac http://alessiaesse.blogspot.it/2013/07/segreto-teaser-5.html

#6 Il compleanno di Alessia Esse http://alessiaesse.blogspot.it/2013/08/segreto-teaser-6.html

Vi ricordo che Alessia ha pubblicato già tre extra sul suo sito-blog dedicato al libro:

Facile” che descrive il primo incontro tra Elia e Lilac dal punto di vista di lui,

C’era una volta…” un piccolo momento tra Baguette e Lilac subito prima l’inizio del libro e

Margot” che descrive come è nata l’amicizia tra le due ragazze.

Lo sapete che Alessia Esse ha già indetto il primo Giveaway per Segreto?

http://alessiaesse.blogspot.it/2013/07/segreto-conclusione-e-primo-giveaway.html

 Volete sapere qualcosa di Alessia Esse?

Dove trovarla:

Facebook  |  Twitter  |  Tumblr  |  Blog  |  Pinterest  |  Goodreads

 

Dove acquistare “Perfetto”:

Copie personalizzate  |  Amazon.it

 

Dove acquistare “L’ultima voce” disponibile solo in formato elettronico:

 

Amazon.it

 

Per il prossimo teaser dobbiamo aspettare il 24 settembre, che nella Timeline della serie corrisponde al giorni in cui è stato diffuso il Virus.

 

Andate a leggere “Perfetto” se non lo avete ancora fatto… o morite nell’attesa insieme a me. Anche perché Alessia Esse su Twitter qualche tempo fa ha promesso Elia nudo… e sappiamo tutti che cosa significa! :D

Che ne pensate del Teaser? Vi è piaciuto? Io adoro semplicemente Jonah… lasciate un commento e un po’ di amore per Alessia Esse. 

*Ringrazio immensamente Alessia Esse per aver accolto ancora una volta una mia richiesta con entusiasmo, regalandoci uno scorcio del suo nuovo libro. Grazie per la pubblicità e l’aiuto, nonché per il suo essere straordinariamente irriverente e gentile.

Grazie anche alla mia BBB, @Sily85, che quando le ho comunicato il fatto che volevo chiedere ad Alessia Esse di regalare un teaser per la “Settimana della Distopia” ha appoggiato in pieno la mia pazzia e mi ha corretto la mail che volevo inviare. Come farei senza di te mia adorata?

[Spoiler] Game of Thrones season 3: Clive Russel è Bryden "Blackfish" Tully

E’ la notizia che tutti stavamo aspettando e il ruolo è uno dei più aspettati da tutti noi fan della serie tv della HBO.

Clive Russel si unirà al cast della season 3 di “Game of Thrones" nel ruolo di Brynden “Blackfish” Tully.

Ser Brynden Tully, noto anche come Ser Brynden il Pesce Nero (“Blackfish”), è un membro della Casa dei Tully. E’ un abile ed esperto combattente, che ha un valore inestimabile per il re Robb Stark sia come consigliere che come capitano. Il suo stemma personale è costituito dai colori tradizionali Tully, ma con un pesce nero. E’ alto e magro, con una voce roca. I suoi lineamenti sono allineati e resistenti. Il suo volto è incorniciato da dei capelli ramati tendenti al grigio. Ha le sopracciglia folte e occhi azzurri.

Che ne pensate di Clive Russel come interprete di Brynden Tully?

Fonte: SpoilerTV

Original Article

Dopo lo sclero serale di Hedwig è il mio turno! Evviva! (lo so che non mi sopportate)

Detto ciò, volevo farlo oggi ma credo sia meglio aspettare lunedì, pensavo di fare un post degno di Parliamo Di Videogiochi (se non sapete di chi parlo, informatevi babbani!). Comunque ho voglia di pollo arrosto ahah

( spazio commenti: Hedwig, abitiamo a meno di un chilometro, uscire no eh?)

torniamo a noi. la foto allegata, dato che non so veramente cosa fare, è una piccola anticipazione sul post di lunedì. So già che H. mi odierà per questo D:

A molti non fregherà assolutamente niente, ma dato che questo è il mio spazio scriverò ugualmente.

(per chi sa di cosa si tratta, non sono una giappo-minchia, tranquilli)

Mi congedo, ho davvero troppa voglia di pollo.

A presto ;)

-FireFlower (che si butta in ginocchio chiedendo scusa per il post troppo corto e stupido)

LG Isai possibile anticipazione del design di LG G3

LG Isai possibile anticipazione del design di LG G3

Il quasi sempre attendibile @evleaks, su Twitter, ha pubblicato la seguente immagine, che ritrae uno smartphone sviluppato da LG per il vettore giapponese KDDI. Egli sostiene che, molto probabilmente, il design di LG G3 sarà simile a quello del dispositivo che vi mostriamo qui di seguito.

Lo scorso anno LG ha lanciato Isai, device che ha in qualche modo anticipato sia le specifiche hardware sia…

View On WordPress

6

Alcune copertine del catalogo della Penny Records, etichetta discografica nata grazie a Roberto Corsi (storico dj capitolino, conduttore radiofonico, discografico indipendente e consulente musicale per cinema e pubblicità) con l’obiettivo di riportare alla luce gemme musicali scomparse e ristampare rarità da collezionisti che vengono vendute sul mercato a cifre da capogiro.

Martedì 26 il sito di Rolling Stone ospiterà una sorpresa firmata e suonata Penny Records!

(Le copertine sono opera di Scarful)

Gennaio 2013: Requiem di Lauren Oliver (Piemme)

Il 28 gennaio arriverà in Italia il terzo e conclusivo volume della serie Delirium dell’autrice americana Lauren Oliver. La serie, distopica, racconta di un mondo dove è stata debellata la malattia peggiore, l’Amore, responsabile di dolore follia e guerra…

Visualizza articolo

@RossaTiziano sta per tornare e anticipa sui social "un piccolo regalo!” a suon di Glues (@Erreffemusica)

@RossaTiziano sta per tornare e anticipa sui social “un piccolo regalo!” a suon di Glues (@Erreffemusica)

(@RossaTiziano) (@atuttosocial) (@Erreffemusica)

Con un semplice “Ciao Tesori miei!Rossa Tiziano, dopo la breve pausa estiva, torna, a tutto social, per annunciare nuove news riguardo alla registrazione  delle nuove canzoni che la vedranno presto protagonista sia in rete che live. (more…)

View On WordPress

[Spoiler] Once Upon A Time season 2: foto dal set del 18 luglio!

Ecco a voi le nuove foto dal set della season 2 di Once Upon A Time, scattate il 18 luglio!

Fonte: JustJared

Original Article

youtube

L’altro giorno quindici secondi appena di anticipazione, ora “promossi” a 40: questo famoso 9 settembre in compagnia degli Arcade Fire deve sbrigarsi ad arrivare!

New Post has been published on Delusi Traditi e Incazzati

New Post has been published on http://delusitraditieincazzati.com/2014/04/03/spazzare-via-leuro-e-lunica-soluzione-per-salvare-leuropa-un-libro-best-seller-in-francia-vi-spiega-il-perche-ecco-una-anticipazione/

SPAZZARE VIA L’EURO E’ L’UNICA SOLUZIONE PER SALVARE L’EUROPA. UN LIBRO BEST SELLER IN FRANCIA VI SPIEGA IL PERCHE’. ECCO UNA ANTICIPAZIONE

Tornare alle monete nazionali per salvare l’Europa

 Torna alla ribalta la questione dell’abbandono dell’euro per tornare alle vecchie monete nazionali : La moneta unica è clinicamente morta, perlomeno secondo il libro “Casser l’€uro – Pour sauver l’Europe”, scritto dai giornalisti francesi Franck Dedieu, Benjamin Masse-Stamberger, Béatrice Mathieu e Laura Raim.

“Più di dieci anni dopo il lancio dell’euro, la tanto attesa convergenza delle economie non c’è stata, i modelli sociali sono stati smantellati e la speculazione si è scatenata – scrivono i quattro giornalisti economici.

L’enunciazione dei principali mali che oggi rimproverano all’euro :

1. Essere una moneta “made in Germany” perchè la Germania ha un diritto di accesso senza restrizioni tariffarie ai mercati vicini e un tasso di cambio competitivo.

2. L’euro attuale distrugge la crescita. Nel libro è presente un istoriato delle sue performance.

3. E’ una macchina che fabbrica eterogeneità a causa del doping della domanda interna nel sud della Zona euro e uno shock della competitività nel nord.

4. L’euro è uno strumento di dumping sociale : siccome non può essere svalutato, i soli ricorsi esistenti sono la diminuzione della fiscalità o la diminuzione dei salari.

5. La moneta unica è il Cavallo di Troia dell’austerità.

Nel libro, la Banca centrale europea viene giudicata troppo dogmatica e destabilizzante.

La soluzione proposta per uscire dall’euro è la seguente : l’euro non sarebbe più la moneta unica dell’Europa, ma diventerebbe una moneta comune.
Si tornerebbe a un sistema monetario europeo collegando tutte le monete nazionali. Un sistema in versione moderna, con il divieto di vendite allo scoperto e l’obbligo per le banche di pagare una tassa di uscita dei capitali.

Per tornare alle monete nazionali, queste devono avere un valore, il quale sarebbe determinato in rapporto all’euro seguendo la regola del 1 per 1, che consiste nel fissare, temporaneamente, l’unità di ciascuna valuta nazionale all’euro.

In ogni caso è impossibile sopprimere l’euro in maniera definitiva dall’oggi al domani; è necessario che questa moneta sussista di fronte al dollaro come moneta di scambio internazionale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

https://www.facebook.com/pages/Politici-che-non-hanno-MAI-lavorato-ELENCO-UFFICIALE-MANDIAMOLI-A-CASA/274354875910343

FONTE:

http://www.ticinolive.ch/2014/04/02/tornare-alle-monete-nazionali-per-salvare-leuropa/

L’articolo SPAZZARE VIA L’EURO E’ L’UNICA SOLUZIONE PER SALVARE L’EUROPA. UN LIBRO BEST SELLER IN FRANCIA VI SPIEGA IL PERCHE’. ECCO UNA ANTICIPAZIONE sembra essere il primo su basta casta.

basta casta

L'esperimento di Fondi - Anticipazione di "Grande Raccordo Criminale" su Dazebao news

L’esperimento di Fondi – Anticipazione di “Grande Raccordo Criminale” su Dazebao news

Mafie s.p.a. a Roma. A Fondi l’esperimento. 

Il libro inchiesta “Grande Raccordo Criminale” di Floriana Bulfon e Pietro Orsatti per Imprimatur editore sarà in libreria dal 26 febbraio  

ROMA – Fondi, provincia di Latina, a metà strada tra Roma e Napoli. Porta di accesso dei Casalesi nel basso Lazio e poi, da lì, alla Capitale. Fondi è una piccola città dell’agro pontino, feudo da decenni della…

View On WordPress