Lui, con la grazia di un trio, con la sua timidezza, le sue trecce, il bassista ciccione vestito come un turista tedesco in vacanza, il batterista ragazzino che beve poca Coca Cola, ci ha fatto capire che i muscoli non servono. Quello che ci vuole è il talento. E forse il talento da qualche parte in questa band c’è. Perché il Gianca di talento ne ha per forza, per suonare come suona con quelle mani, e anche zak e Guido, Toni, Jeeba, Picca e Boy. E forse pure io. Però, e questa è la maledizione del musicista, forse (eccolo, il cazzo di piccolo tarlo che ti s’infila in testa e incomincia a rosucchiare) forse, dai, ammettilo: forse non abbastanza.

— 

Ago Panini (L’erba Cattiva)

Text
Photo
Quote
Link
Chat
Audio
Video