XIII-sec

Tre cose solamente mi so ’n grado,
le quali posso non ben men fornire:
ciò è la donna, la taverna e ’l dado;
queste mi fanno ’l cuor lieto sentire.

Ma sì me le conven usar di rado,
ché la mie borsa mi mett’al mentire;
e quando mi sovvien, tutto mi sbrado,
ch’i’ perdo per moneta ’l mie disire.

E dico: – Dato li sia d’una lancia! –
Ciò a mi’ padre, che mi tien sì magro,
che tornare’ senza logro di Francia.

Trarl’un denai’ di man serìa più agro,
la man di pasqua che si dà la mancia,
che far pigliar la gru ad un bozzagro.

—  Tre cose solamente mi so ‘n grado - Cecco Angiolieri (XIII sec.)
I lombardi oltre confine nel Medioevo: il vero inizio di grandi commerci, banche e assicurazioni.

I lombardi oltre confine nel Medioevo: il vero inizio di grandi commerci, banche e assicurazioni.

In occasione del nuovo intervento su Ciabattine Piccine, volevo illustrare un fenomeno poco conosciuto, ma fondamentale per la rinascita commerciale dell’intera Europa, dopo i secoli bui del primo Medioevo! Un fatto che ci da’ ancora una volta prova dell’operosità e intraprendenza del popolo lombardo.

Quando pensiamo alla Lombardia del l’XII e XIII sec. ci salta subito in mente l’opera di Verdi c…

View On WordPress

San Filippo Neri già Santa Maria della Pieve (XIII-XVII sec.) particolare del campanile. Cingoli (MC) #italia365 #igersitalia #igersmarche #igersmarche #igersmacerata #chiesa #church #chiesaromanica #cingoli #marcheforyou #marcheinaday #marchetourism #marchedascoprire #loves_marche #raccontidimarche by romykappa http://ift.tt/1zxDRZv

nutrire

v.tr. • dal lat. nutrire; 2° metà del XIII sec. – Der. ipernutrire, iponutrire, nutribile (v. etim.), nutrirsi, nutritivo, nutritizio, nutrito, nutritore (v. etim.), nutritura (v. etim.), nutrizione (v. etim.), rinutrire (v. etim.) Comp. nutriciglia Var. nodrire, nudrire