FL1

Whilst returning to her quarters from a wraith hunt, lavender orbs reflect the cascading sunset, which painted its warm highlights on another woman’s features. As she neared the stranger, she found herself recognizing this woman, albeit with mild difficulty. Some differences between this person, and the person she remembers, was that her hair was not in ponytails, the earpiece that was dangling on the side of her ear, and her facial expression. It was one of experience –the pain and suffering at the equivalent of Homura’s past emotions. What was Mami, who appears to be so different, doing around here?

It couldn’t be that she was hunting wraiths all night…?

Approaching the blonde, pink lips parted for the words to be outputted, concern evident in her tone, “It’s rare to see you like this, Mami. While I respect your perseverance for hunting wraiths, it is not necessary for you to jeopardize your health. Afterall, we’re comrades.”

Trenitaja

lopsicodrammadellessere mi ha chiesto di esprimermi sui treni regionali.


Come i miei affezionatissimi sapranno, per andare a lavorare prendo quasi ogni giorno il treno della FL1, il regionale laziale che collega Orte all’aeroporno di Fiumicidio, passando per Tiburtina.
E’ davvero facile parlare male dei servizi di Roma, ed è un peccato vedere la capitare d’Italia che fu a capo del mondo tutto ridotta a una putrida cloaca. Comunque, veniamo a noi: innanzi tutto…


- LE STAZIONI

Più che luoghi di sosta, parliamo di covi di briganti: non è raro trovare barboni (o clochard, che detto in francese pare che puzzano de meno) che vegetano sulle panchine o lungo i corridoi, rom minacciosi o altre tipologie di passeggero moleste. Ovviamente il personale FS è quasi sempre assente e comunque disinformato, e la sicurezza è paragonabile alla periferia di Cali, anche perché parliamo spesso di luoghi deserti ed isolati. Le stazioni sono spesso fatiscenti, decadenti, roba che nemmeno l’universo post-atomico di Kenshiro. Oltre alla variegata sporcizia e alla copiosa immondizia, queste sono decorate da artisti concettuali, e spesso ci troviamo in presenza istallazioni post moderne, ispirate a grandi maestri spazialisti. Ci si può facilmente imbattere in schermi rotti, spenti, cartelloni staccati, e tanta, tanta urina.

- RITARDI

Prima di parlare dei treni, dobbiamo imparare a non dare questi ultimi per scontati: lo schedulato della FL1 prevede un convoglio ogni 15 minuti (la domenica uno ogni 30 minuti), ma la realtà è ben diversa: se dovessimo pensare agli orari di una ferrovia  potremmo paragonarli ai 10 comandamenti: precisi, rigidi, affidabili. Ecco, nel caso di Trenitaja invece dovremmo rifarci al più generico Sant’Agostino: “ama e fa ciò che vuoi”, ovvero “famo come cazzo ce pare”.Il ritardo è all’ordine del giorno, e non parlo di 5 minuti, ma di ere geologiche: 

  • Se piove, i treni faticano a camminare (d’altronde siamo nel 1846).
  •  Se i rom di cui sopra decidono di rubare del rame, le corse vengono cancellate.
  •  Se il Leonardo Express ritarda, questo ha un effetto domino su tutta la linea (visto che nel 70% delle stazioni ci sono solo due binari, uno per senso di marcia).
  • Se una farfalla batte le ali dall’altra parte del mondo, il treno ritarda.



Ovviamente non parliamo degli scioperi: sono vicino a chi lavora per questa sudicia azienda e rispetto i loro diritti, ma cristo qui parliamo di 1-2 scioperi al mese… e tutto questo porta all’accumarsi di persone sulla banchina, persone che si uccideranno pur di entrare nel primo treno disponibile causando morte, carestia e sofferenza all’interno dei vagoni.

- I TRENI

Per quanto riguada i treni, c’è poco da dire: fanno cacare male. Qui parliamo della ferrovia che collega Roma con l’aeroporto intercontinentale, il più grande scalo Italiano con un traffico di 35.433.178 passeggeri nel 2013: il treno dovrebbe essere su misura per il viaggiatore: comodo, spazioso, puntuale, frequente. Sì certo, sarebbe bello vivere nel paese degli orsetti cucciolosi con gli unicorni fatati, ma la realtà è un’altra: a parte uno scompartimento, non c’è posto per i bagagli dei passeggeri, che finiscono di conseguenza ad occupare dei posti originariamente concepiti per gli esseri umani e i bagni, quando presenti, sono perennemente rotti.
i vagoni,sempre sporchissimi, puzzano di barbone morto, infatti spesso se ne possono trovare sdraiati sui sedili e oh mio dio, a proposito dei sedili!! Quando il rivestimento non è squarciato, è generalmente pieno di interessanti graffiti e tag: le stesse che rivestono gli interni e gli esterni dei vagoni, spesso a ricordo di un fidanzamento tra tredicenni, o di una magica avventura al Romics vestiti da personaggi di manga brufolosi e sovrappeso. Quelli sui finestrini sono i più simpatici perché impediscono di capire dove ci si trovi e se siamo arrivati alla nostra fermata. Ma lasciamo parlare le immagini:

- PASSEGGERI

la faccio breve: a parte i pochi essere umani decenti, possiamo trovare i già citati barboni (in vita o meno), i ragazzini writers, bimbiminkia con la musica dei cellulari a palla, gente che si sdraia con le scarpe sporche sui sedili e i simpaticissimi zingari che, se non rubano le valigie al volo, fanno a turno girando per i vagoni con i foglietti dove ci augurano la benedizione divina e chiedono una piccola offerta. Impagabili.


buon viaggio a tutti!!
(si ringrazia la pagina facebook Pendolari FL1 per le foto)

Phone call || Flandus
  • Sean:Feeling pretty irritated that his plans had to be postponed, but even more so that Norman seemed to be all pissy about something he wouldn't share, Sean waited anxiously for his friend to pick up, not sure that he even would.
I'm Taking You Home || Ivanna&&Freja

Ivanna watched Katarina leave not saying anything more. Though she knew very well that this situation would not end just there. They’d talk about it again, soon, thankfully she had time until then to figure out exactly what she was going to tell her. It was when Kat disappeared completely from sight that she turned to the younger women, taking her in. Pursing her lips for a moment as she contemplated what she wanted to do with her now. It would be a waste to let her go back to wherever it was she resided, it would only make Kat suspect anyway if it got back to her.

She exhaled finally, “Stop crying. I’m taking you home with me.” She declared.

Capital One Cup 2nd Round

Ahhh, the Capital One Cup, for so long the ugly duckling of the football league calendar, but why? The first round saw over 100 goals in just 32 games on the opening night and last season we witnessed some of the most exciting football in any competition. 

High5it feels the Capital One Cup is greatly undervalued, so many pros and really not many cons. The main pro for us is the ticket prices, great introductory prices aimed at getting children (and indeed adults) interested in their local teams. Another pro is the chance for the FL72 teams to really mix it with the Premier League elite, something which most seasons has seen big shocks and many a cup run.

Tonight we see Manchester Utd enter round two for the first time, their absence from all European football meaning they have no bye to round three this year. Their opponents are MK Dons, the manufactured team desperate to finally break into the Championship this season and we are sure keen also to take advantage of Manchester Utd’s early season cracks. Utd chalked up their first point of the season on Saturday and will be keen to register win number 1, the appointment of LVG may well see a step away from the usual Man Utd youth team in the league cup.

Another fixture to look out for is Leicester v Shrewsbury, the team where Leicester manager Nigel Pearson’s career as a defender started. Shrewsbury are unbeaten in FL2 so far this season with two wins and two draws. Newly promoted to the Premier League, Leicester will be expected to win comfortably, but a small squad and several early season injuries could throw a spanner in the works.

Elsewhere Newcastle will be looking to kick start their season with a tricky away trip to Gillingham, who have themselves had a shaky start to their FL1 campaign so far.

Whatever happens It’s sure to be another exciting evening of Capital One Cup football. High5it predicts that of the 9 Premier League teams playing FL72 opposition this evening, 4 will perish! But who do you think those four will be?